Toscana
stampa

CONSIGLIO D'EUROPA: PRESIDENZA DI TURNO, PASSAGGIO DI CONSEGNE FRA SLOVACCHIA E SVEZIA

Percorsi: Mondo
Parole chiave: ue (389), consiglio d'europa (26)

Passaggio di testimone al Consiglio d'Europa. Con il Comitato dei ministri, che domani porterà nella sede di Strasburgo oltre trenta ministri degli esteri o segretari di stato agli affari esteri dei paesi membri, la Slovacchia cederà la presidenza di turno alla Svezia. Jan Kubis, in rappresentanza del governo di Bratislava, guiderà la riunione della presidenza, tracciando un bilancio dei lavori da novembre a fine aprile, per poi cedere la guida semestrale CdE al collega di Stoccolma Carl Bildt. Il ministro svedese presenterà quindi le priorità del suo programma. Nel corso della riunione si discuterà del “contributo del Consiglio d'Europa alla stabilità e alla sicurezza comuni”, con una verifica del Piano d'azione adottato in occasione del vertice di Varsavia. “Le discussioni – spiega una nota CdE - riguarderanno in particolare: il consolidamento del sistema di protezione dei diritti umani; le relazioni tra CdE e Unione europea; il dialogo interculturale”. Fra i temi in calendario anche la situazione dell'Europa sud-orientale.
Sir

CONSIGLIO D’EUROPA: PRESIDENZA DI TURNO, PASSAGGIO DI CONSEGNE FRA SLOVACCHIA E SVEZIA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento