Toscana
stampa

CONSIGLIO REGIONALE: OK UNANIME A LEGGE SU IMPIANTI DA FONTI RINNOVABILI

Percorsi: Regione
Parole chiave: ambiente (400), consiglio regionale (284), fonti rinnovabili (35)

(ASCA) -  Via libera dal Consiglio regionale della Toscana alla legge sull'installazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili L'aula ha approvato all'unanimità l'atto di revisione e miglioramento della normativa già in atto e contestualmente, sempre con voto unanime, due proposte di delibera, poi unificate, che recepiscono le proposte delle Province fatte ai sensi dell'art 7 della legge regionale 11/2011. "Agli enti locali - ha spiegato il presidente della commissione Ambiente Vincenzo Ceccarelli (Pd) - era stata data facoltà di avanzare modifiche alle zone di divieto individuate nella legge, specificatamente all'individuazione dei coni visivi anche panoramici o insediamenti storicizzati o di particolare pregio nei quali vietare ogni tipo di impianto". "Con questa legge - ha continuato Ceccarelli, che ha illustrato gli atti prima della votazione - applicando criteri uniformi e omogenei, stabiliamo dove si può procedere all'installazione di impianti e dove è vietato. La Toscana ha da oggi una legge completa e in perfetto equilibrio tra necessità di produzione da fonti rinnovabili e tutela dell'ambiente". Dopo un primo periodo di applicazione della norma, le modifiche hanno riguardato la declinazione dei siti degradati, la riduzione delle distanze da 200 a 100 metri per impianti tra i 20 e i 100 Kw di potenza e la possibile installazione anche all'interno delle casse di espansione. Soddisfazione è stata espressa anche dal vicepresidente della commissione Ambiente Andrea Agresti (PdL): "La legge è chiara e porta maggiore tranquillità rispetto all'installazione di impianti necessari, che senza regole precise potevano essere dislocati a caso".

CONSIGLIO REGIONALE: OK UNANIME A LEGGE SU IMPIANTI DA FONTI RINNOVABILI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento