Toscana
stampa

COOPERAZIONE, MISSIONE IN ERITREA PER MOVIMENTO SHALOM

Percorsi: Regione

Incontrare i bambini adottati a distanza nei villaggi e nella periferia di Asmara per verificare l'efficacia del sostegno a distanza e porre la prima pietra per il secondo panificio/pizzeria (dopo quello in Burkina) che il movimento Shalom in collaborazione con la Fondazione Raggio di Luce di Pistoia e Unicoop Firenze aprirà ad Asmara con lo scopo di creare occupazione, finanziare con l'utile una casa famiglia per bambini orfani di guerra, destinare ai più poveri il pane a un prezzo sociale. E ancora, dare inizio alla casa famiglia per bambini orfani gestita dalla giovane comunità cistercense femminile. Sono questi gli obiettivi del viaggio in Eritrea che un gruppo di 21 toscani (tra i quali diversi genitori «adottanti») stanno facendo in questi giorni per iniziativa del movimento Shalom. Il rientro in Italia è previsto per il 19 ottobre. Shalom fa un appello per poter mantenere l'impegno preso con la Chiesa locale di sostenere tramite l'adozione a distanza 500 bambini eritrei; al momento ne sono assegnati 348. Chi è interessato può contattare il movimento Shalom allo 0571-400462 oppure il sito web: www.movimento-shalom.org .

COOPERAZIONE, MISSIONE IN ERITREA PER MOVIMENTO SHALOM
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento