Toscana
stampa

CORNO D'AFRICA: UNICEF, DUE MILIONI DI BAMBINI A RISCHIO PER FAME E SETE

Percorsi: Mondo
Parole chiave: onu (290), africa (798), unicef (37), fame (79), minori (110)

Oltre due milioni di bambini nel Corno d'Africa risultano malnutriti e bisognosi di urgenti aiuti salvavita se vogliono sopravvivere alla siccità che ha colpito la regione. A lanciare l'allarme è l'Unicef sottolineando la gravità della crisi, “la peggiore da 50 anni, in una regione che pure ha familiarità con la siccità, e che ha colpito soprattutto Kenya, Somalia, Etiopia e Gibuti”. I tassi di malnutrizione acuta nel nord del Kenya sono ora superiori al 25%, con punte di quasi il 40% nel distretto di Turkana. Secondo l'agenzia Onu sono mezzo milione i bambini in imminente pericolo di vita, ma almeno 10 milioni di persone hanno bisogno di assistenza umanitaria, cibo e acqua. La minaccia di malattie per bambini piccoli e già indeboliti è causa di particolare preoccupazione: per l'Unicef è urgente portare avanti campagne di vaccinazione per i bambini. Per questo nei prossimi giorni lavorerà con le agenzie governative, le Ong e le altre agenzie Onu nei settori vitali di acqua, cibo e igiene, ma “la carenza di finanziamenti – spiega l'Unicef in una nota -, e in alcune zone l'impossibilità di muoversi in condizioni di sicurezza minacciano di interrompere questi servizi essenziali”. Di qui l'appello alla comunità internazionale e ai donatori per 31,9 milioni di dollari per i prossimi tre mesi.
Sir

CORNO D'AFRICA: UNICEF, DUE MILIONI DI BAMBINI A RISCHIO PER FAME E SETE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento