Toscana
stampa

Cave. Con piano straordinario Toscana quadruplicati i controlli

I controlli sulle cave fra le Apuane e la Versilia sono quadruplicati. Il piano straordinario della Regione Toscana stilato nel 2016 ha generato risultati significativi l'anno scorso in termini di ispezioni e corsi di formazione a disposizione degli stessi imprenditori. Oggi il governatore, Enrico Rossi, ha presentato il piano operativo per il 2018.

Cave di marmo delle Apuane

Con un obiettivo ambizioso: portare a 8-9 le ispezioni della Azienda sanitaria locale in ciascuna cava, eseguendo almeno un controllo in ogni laboratorio. La Regione, inoltre, condurrà 36 sopralluoghi coi suoi tecnici per valutare il rischio idraulico e idrogeologico. Spetterà poi alle capitanerie e alle guardie costiere monitorare gli scarichi delle attività di lavorazione del marmo, a partire dalla «marmettola».

La Regione ha programmato anche 33 assunzioni: 25 tecnici e 8 fra ingegneri e geologi. Prima del piano straordinario l'Asl Nord-Ovest aveva effettuato 280 controlli totali. Nel 2017, invece, questo numero è lievitato a 885 in 173 cave diverse e 453 in circa 200 laboratori. Gli esiti sono stati 36 verbali di prescrizione con comunicazione di notizia di reato, 28 non conformità per i siti estrattivi e 43, di cui 25 comunicazioni di notizia di reato, per i laboratori dove si lavora il marmo.

L'Arpat, l'azienda regionale per la protezione ambientale, di sopralluoghi sempre nel 2017 ne ha fatti 161, con accessi in 65 diverse cave. Ne sono scaturite 42 comunicazioni di notizie di reato ed altrettante sanzioni amministrative, 20 prescrizioni, 9 lettere agli enti locali per i provvedimenti di competenza e un sequestro di un capannone dove il gestore trattava e smaltiva i rifiuti prodotti dalla cava senza autorizzazione. Sempre l'anno scorso ci sono stati anche 19 sopralluoghi per quanto attiene il rischio idraulico e idrogeologico, da parte dei tecnici della Regione.

Fonte: Agenzia Dire
Cave. Con piano straordinario Toscana quadruplicati i controlli
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento