Toscana
stampa

Ciclopista dell'Arno, nuovo accordo per Casentino

Prosegue il lavoro per realizzare il tratto da Stia a Ponte a Buriano della ciclopista dell'Arno, il «Sentiero della bonifica». La giunta regionale toscana ha approvato ieri, su proposta dell'assessore regionale alle Infrastrutture Vincenzo Ceccarelli, la modifica all'accordo di giugno 2015 in cui è prevista l'integrazione delle risorse grazie a un implemento della quota di contributo in carico ai Comuni del Casentino.

Percorsi: Ambiente - Casentino - Regione - Turismo
Una ciclovia

In base al nuovo testo, i Comuni finanzieranno il secondo stralcio del secondo lotto della ciclovia con 1,8 milioni, risorse che si sommano ai 2,4 messi a disposizione dalla Regione Toscana. Il tratto casentinese della ciclovia avrà un valore complessivo stimato di 4,8 milioni. «Da anni- spiega Ceccarelli- stiamo lavorando per dare alla Toscana, ed anche al Casentino, un'infrastruttura al pari con le grandi piste ciclabili europee, che attirano migliaia di turisti. La nostra ciclabile attraversa territori di grande bellezza e valore storico e culturale, per questo siamo certi che potrà diventare un'importante attrattiva turistica, oltre a rappresentare una bella opportunità per i cittadini, che potranno usarla per i loro spostamenti quotidiani e per il tempo libero».

Fonte: Agenzia Dire
Ciclopista dell'Arno, nuovo accordo per Casentino
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento