Toscana
stampa

Coronavirus, in Toscana Individuati altri 230 posti di terapia intensiva

“Stamani sono stato a Careggi e con i dirigenti dell’azienda ospedaliera e della azienda del territorio si sono individuati altri 74 posti di terapia intensiva, da allestire rapidamente. Quindi i posti letto nuovi di terapia intensiva che si aggiungono ai 150 trovati ieri sono in tutto circa 230”. Lo scrive il presidente della Regione Enrico Rossi, sul proprio profilo Facebook.

Parole chiave: coronavirus (153)
Terapia intensiva

“La particolarità di questi ultimi 74 nuovi posti – continua Rossi - è che per gran parte sono possibili grazie ai grandi investimenti fatti sulle strutture che consentono di avere posti letto con un’alta strumentazione e sono facilmente trasformabili in terapie intensive. Quindi ai 447 posti già attivi di terapia intensiva, che per grande parte saranno usati eventualmente per malati da covid-19, oltre a circa 200 sale operatorie utilizzabili come terapie intensive, stiamo preparando altri 230 posti circa. Naturalmente è necessario e importante fare altre assunzioni e chiederemo al personale medico, infermieristico e tecnici, andato in pensione di rientrare in servizio. Se ci sarà bisogno – conclude il presidente - noi vogliamo che la sanità pubblica risponda ai cittadini. La vita prima di tutto”.

Fonte: Comunicato stampa
Coronavirus, in Toscana Individuati altri 230 posti di terapia intensiva
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento