Toscana
stampa

Coronavirus, terminata la campagna di crowdfunding a favore degli infermieri arrivati a Firenze

Grazie a numerose donazioni e al raddoppio di Fondazione CR Firenze, in soli nove giorni, è terminata la campagna di crowdfunding a favore degli infermieri arrivati a Firenze per l’emergenza COVID-19.

Parole chiave: coronavirus (153)
La campagna

#SOSTIENIUNINFERMIERE, questo il nome della campagna di crowdfunding ideata da Fondazione Claudio Ciai e promossa e sostenuta da Fondazione CR Firenze, con il patrocinio del Comune, che in soli nove giorni è riuscita a raggiungere l’obiettivo fissato di 50 mila euro per aiutare gli infermieri arrivati a Firenze per l’emergenza COVID-19.

Sono stati ben 553 i donatori a livello locale, nazionale ed internazionale. L’iniziativa è stata inoltre aperta alle associazioni della rete di Siamosolidali. Alcune di queste hanno svolto una donazione altre invece si sono rese disponibili mettendosi in prima linea per la promozione nelle proprie comunità: Noi per Voi, Telefono Voce Amica Firenze, Pianeta Elisa Onlus, La Nuova Pippolese.

La campagna ha inoltre beneficiato del coinvolgimento delle Orchestre della Città Incantata: Maggio Musicale Fiorentino, Scuola di Musica di Fiesole, Conservatorio Cherubini e Orchestra da Camera Fiorentina, che l’hanno sostenuta con selfie e post sui social in occasione dei loro concerti da casa. All’enorme catena social con l’hashtag #SostieniUnInfermiere hanno poi preso parte molte personalità note a livello locale e nazionale come: il sindaco Dario Nardella, il Presidente del Consiglio Regionale della Toscana, Eugenio Giani, l’assessore al Walfare e Sanità, Andrea Vannucci insieme ad altri assessori della giunta del Comune di Firenze, i presidenti e i consiglieri dei Quartieri; alcuni sportivi come Elena Linari, Arianna Ferratti e Stéphanie Ohrstrom; fra i giornalisti Selvaggia Lucarelli, Francesca Tofanari, Matteo Dovellini e Leonardo Canestrelli; alcuni blogger e influencer fiorentini come Lorenzo Baglioni, Sara Gazzini e Elena Farinelli; dal mondo del sociale Zia Caterina, Padre Bernardo e Clara Woods; alcuni artisti come Gaia Nanni, Lorenzo Hugolini, Skim, Walter Savelli, Alessandro Riccio, la produttrice italiana Chiara Tilesi. Grande supporto anche dall’estero grazie a influencer internazionali ed enti, come l’European University Institute.

“Un successo che è andato oltre le nostre aspettative – ha detto Gabriele Gori, Direttore Generale di Fondazione CR Firenze – e che dimostra quanto sia grande la voglia di poter contribuire ad obiettivi importanti. Il mio grazie va innanzitutto ai donatori che hanno reso possibile il raggiungimento della soglia prevista in così poco tempo. E anche a tutti i sostenitori della campagna attraverso i social e altri mezzi. La Fondazione, che ha raddoppiato con 20 mila euro la cifra ottenuta nei primi quattro giorni, non si ferma e continuerà il suo sostegno per una battaglia che ci vede tutti protagonisti”.“

“Con #SostieniUnInfermiere la Fondazione Claudio Ciai riafferma il suo impegno nell'aiutare gli altri – ha proseguito Francesco Ciai, Presidente Fondazione Claudio Ciai –. Sono felice di aver raggiunto l’obiettivo con il supporto di molteplici organizzazioni e dei tantissimi donatori singoli. Questo aiuto agli infermieri in trasferta nella nostra città sottolinea che a Firenze, e non solo, la solidarietà si diffonde più veloce del virus”.

Una soddisfazione ribadita anche dall’assessore al Welfare e Sanità, Andrea Vannucci, che ha sottolineato come Firenze nei momenti di difficoltà dimostri sempre “di avere un grande cuore”.

Ringraziamenti anche dal Presidente dell'Ordine interprovinciale delle professioni infermieristiche di Firenze e Pistoia, Danilo Massai, che ha affermato: “L’impegno della Fondazione Claudio Ciai e della Fondazione CR Firenze, permetterà di dare sostegno a tanti infermieri che stanno arrivando qui per entrare a lavoro nei nostri ospedali. Un aiuto concreto ma anche un segnale importante per far sentire loro che non sono soli".

Fonte: Comunicato stampa
Coronavirus, terminata la campagna di crowdfunding a favore degli infermieri arrivati a Firenze
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento