Toscana
stampa

Covid, Giani: da lunedì Toscana zona bianca

"Da lunedì 21 giugno la Toscana è in zona bianca": lo ha confermato sui social il presidente della Regione Eugenio Giani.

Percorsi: coronavirus
Toscana zona bianca

Con il passaggio in zona bianca cade il coprifuoco, ma resta l'obbligo di indossare la mascherina e il distanziamento sociale. La principale differenza tra zona bianca e gialla riguarda il coprifuoco (che comunque dal 21 giugno sarà abolito anche per le altre zone). I bar, i ristoranti e le altre attività di ristorazione sono aperti ed è possibile consumare cibi e bevande al loro interno, senza limiti orari.

Le nuove regole prevedono che in zona bianca all’aperto non ci siano limiti di persone ai tavoli (tra i quali deve esserci comunque il distanziamento di un metro), mentre nei bar e nei ristoranti al chiuso potranno sedere allo stesso tavolo massimo sei persone salvo che siano tutti conviventi.
Resta invece il divieto di assembramento e l'obbligo di mascherina, sia all'aperto sia al chiuso

Covid, Giani: da lunedì Toscana zona bianca
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento