Toscana
stampa

Covid, le province di Pistoia e Siena saranno "zona rossa" da sabato 27 febbraio

Da sabato 27 febbraio le provincie di Pistoia e di Siena saranno zona rossa. La decisione è emersa dalla riunione tra i sindaci delle province, l'Asl Toscana Centro e il presidente della Regione Eugenio Giani

Eugenio Giani

L' ordinanza sarà firmata dalla Regione ed è stata presa in relazione all'alta incidenza di  casi di positività in relazione alla popolazione. L'annuncio è arriva in streaming dal presidente della Toscana Eugenio Giani: "Dobbiamo cercare di bloccare il virus. So che chiedo tanto ai cittadini ma è un atto necessario per non far esplodere il contagio". Giani ha detto che anche per la zona dell'Empolese-Valdelsa è stato valutato questo provvedimento ma per il momento si è deciso di non procedere.

"La situazione degli ospedali toscani è buona - ha aggiunto Giani -. Abbiamo posti disponibili".

Con la zona rossa è prevista la didattica a distanza per scuole superiori, seconda e terza media. Materne, elementari e prima media restano in presenza. Chiuse alcune tipologie di negozi, mentre bar e ristoranti possono continuare a fornire consumazioni da asporto. Gli spostamenti sono limitati anche all’interno dei singoli comuni. Ci si può spostare solo per motivi di lavoro, necessità o salute.

Fonte: Tog
Covid, le province di Pistoia e Siena saranno "zona rossa" da sabato 27 febbraio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento