Toscana
stampa

DISARMO IRA; VESCOVI IRLANDESI: «MISURA IMMENSAMENTE SIGNIFICATIVA», APPELLO AI GRUPPI PARAMILITARI

Percorsi: Mondo

Una misura “immensamente significativa”, in termini di “costruzione di fiducia”, a favore di “una società più pacifica e stabile” nell'Irlanda del Nord. Così i vescovi cattolici dell'Irlanda del Nord, nel corso dell'Assemblea generale autunnale (svoltasi ieri pomeriggio) hanno definito l'annuncio di un completo disarmo da parte dell'Ira, confermato dalla Commissione Internazionale Indipendente sul Disarmo (IICD) e da due testimoni indipendenti, don Harold Good e fratel Alec Reid. ”Diamo il benvenuto alla conferma da parte dell'IICD e dei due testimoni ecclesiali indipendenti che l'Ira ha onorato gli impegni presi nella sua decisione del 28 luglio scorso”, si legge in una nota in cui i vescovi definiscono tale atto “una misura immensamente significativa, in termini di costruzione di fiducia, a favore di una società più pacifica e stabile nell'Irlanda delNord”. “L'annuncio di oggi – proseguono i presuli – è la prova degli sforzi intrapresi da tutti coloro che, negli anni, hanno coraggiosamente lavorato per sostituire alla violenza il dialogo”. L'auspicio dei vescovi irlandesi è che “chi eserciti una funzione di guida contini ad affermare il processo politico come mezzo per risolvere ogni questione rimanente nella ricerca della pace. Chiediamo a tutti i gruppi paramilitari di dichiarare il loro impegno ad usare esclusivamente mezzi pacifici e democratici”.
Sir

DISARMO IRA; VESCOVI IRLANDESI: «MISURA IMMENSAMENTE SIGNIFICATIVA», APPELLO AI GRUPPI PARAMILITARI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento