Toscana
stampa

Delegazione di Shalom ad Amatrice per portare direttamente i contributi raccolti per i terremotati

Una delegazione del Movimento Shalom, guidata da don Andrea Cristiani e don Donato Agostinelli, venerdì 16 dicembre si recherà ad Amatrice per incontrare don Savino D’Amelio della parrocchia di Amatrice e consegnargli di persona i contributi in denaro raccolti, ad oggi oltre 6000 euro.

Percorsi: Shalom - Terremoti
Amatrice terremotata

I soldi saranno consegnati nelle mani del parroco e saranno destinati per comprare i beni di prima necessità e ciò che è più urgente per le famiglie colpite dal terremoto.

Chiunque volesse ancora dare un contributo può portarlo direttamente al Movimento Shalom via Carducci n. 4 a San Miniato, oppure fare un versamento sul ccpostale n. 11858560 intestato a Movimento Shalom onlus – causale: terremoto Amatrice.

«Andiamo per portare un piccolo contributo – dichiara don Andrea fondatore di Shalom – ma soprattutto per incontrare il parroco e la gente di Amatrice poiché crediamo che, oltre alla solidarietà economica assolutamente doverosa, sia fondamentale essere vicini e far sentire l’affetto e la vicinanza del nostro Movimento a tutte le persone colpite dal terremoto».

A Rieti e in provincia, infatti Shalom ha da anni diversi soci e tramite di loro e la Caritas di Rieti siamo riusciti ad entrare in contatto con don Savino D’Amelio. «Con lui – continua don Cristiani - studieremo anche la possibilità di poter stabilire dei rapporti di amicizia più duraturi che possano favorire l’incontro e l’interscambio, soprattutto dei giovani».

Fonte: Comunicato stampa
Delegazione di Shalom ad Amatrice per portare direttamente i contributi raccolti per i terremotati
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento