Toscana
stampa

Digitale terrestre, toscani costretti a pagare due volte

Marina Staccioli, consigliera regionale del Gruppo misto: «A un anno dal switch off ancora molti cittadini al buio. E la Regione paga». La spesa raddoppia: prima per dotarsi di un nuovo apparecchio televisivo o di un decoder, poi per installare il satellitare. Un danno che si ripercuote sulle emittenti locali

Parole chiave: digitale terrestre (7)

«A un anno dal passaggio al digitale terrestre molte zone della Toscana hanno ancora serie difficoltà nella ricezione del segnale televisivo. Nonostante tutti i finanziamenti chela Regione ha concesso dallo scorso dicembre ad oggi». A sollevare il problema è la consigliera regionale Marina Staccioli (Gruppo Misto), coordinatore di Movimento Identità Toscana.

«Almeno 1,6 milioni di euro– dichiara Staccioli – a tanto ammontano i contributi regionale per il switch off, elargiti alle emittenti televisive e agli enti locali per permettere loro di adeguarsi tecnologicamente e di informare i cittadini. Eppure – prosegue la consigliera – molti toscani sono stati costretti a pagare due volte: prima per dotarsi di un nuovo apparecchio televisivo o di un decoder, poi per installare il satellitare». «Infatti – continua Staccioli – molte zone della Toscana rimangono scoperte dal segnale. E ciò non succede solo in zone di montagna, ma anche lungo la costa o addirittura alla periferia di grandi città».

«Un danno che si ripercuote sulle emittenti locali – aggiunge la consigliera – che si vedono private di pubblico e introiti pubblicitari». «La Regione attivi un monitoraggio completo del territorio – conclude – e si impegni affinché i cittadini non si trovino costretti a pagare ancora di tasca propria un servizio che avrebbe dovuto essere pubblico». Per conoscere i dettagli relativi alla reale accessibilità del segnale in Toscana Staccioli ha presentato un’interrogazione ad hoc.

Fonte: Comunicato stampa
Digitale terrestre, toscani costretti a pagare due volte
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento