Toscana
stampa

Diocesi: Prato, stasera il card. Zuppi al chiostro di San Domenico parlerà di “Ascolto e incontro”

In diretta streaming sulle pagine facebook di Tv Prato, della diocesi di Prato e di Toscana Oggi

Percorsi: Cei - Diocesi di Prato - zuppi
Diocesi: Prato, stasera il card. Zuppi al chiostro di San Domenico parlerà di “Ascolto e incontro”

Il card. Matteo Maria Zuppi, neo presidente della Cei, sarà stasera a Prato per parlare di “Ascolto e incontro”. L’appuntamento è alle ore 21,15 nel chiostro di San Domenico. L’arcivescovo di Bologna era stato invitato da tempo dal vescovo di Prato, mons. Giovanni Nerbini, a riflettere sul cammino sinodale della Chiesa e sulle sollecitazioni di Papa Francesco contenute nell’enciclica “Fratelli tutti”. Adesso, con la recente nomina alla guida della Conferenza episcopale italiana, l’incontro con la diocesi di Prato assume un valore particolare e diventa una delle prime uscite pubbliche del cardinale come presidente dei vescovi.

“La missione è quella di sempre: la Chiesa che parla a tutti e parla con tutti”, ha detto il card. Zuppi subito dopo la nomina, annunciando in modo chiaro quale sarà l’impostazione della sua presidenza: “La Chiesa che sta per strada e che cammina, la Chiesa che parla un’unica lingua, quella dell’amore, nella babele di questo mondo”.

Dopo l’introduzione di mons. Nerbini, sarà il direttore di Tv Prato e dell’Ufficio diocesano per le comunicazioni sociali Gianni Rossi a intervistare il card. Zuppi. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sulle pagine Facebook di Tv Prato e della diocesi di Prato e di Toscana Oggi.

Fonte: Sir
Tog
Diocesi: Prato, stasera il card. Zuppi al chiostro di San Domenico parlerà di “Ascolto e incontro”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento