Toscana
stampa

Domani la festa per i trent'anni di Agata Smeralda. Un premio alla memoria di Carlo Casini

Domenica 31 ottobre alle 15,30 si svolgerà, nella basilica della Santissima Annunziata a Firenze, la festa per i trent’anni di Agata Smeralda. Il premio "Prima di tutto la vita" alla memoria di Carlo casini

Percorsi: Agata Smeralda
agata smeralda

L’associazione fiorentina cerca di portare una luce di speranza nell’oscurità delle periferie del mondo. «1991-2021: un cammino mano nella mano all’insegna di vita e dignità umana» è il titolo della giornata.
Ad aprire la festa, l’esecuzione musicale del coro delle voci bianche dell’Istituto arcivescovile Santa Caterina di Pisa diretto dal maestro Alessandra Cavallini. Introduce Valentina Guarnieri.
A seguire, il saluto di mons. Wieslaw Olfier, vicepresidente del Progetto Agata Smeralda e la relazione del presidente Mauro Barsi.
Saranno Esecuzione musicale
Lettura quindi lette le motivazioni del premio «Prima di tutto la Vita» a cura di Paolo Utari, membro del consiglio direttivo. Sarà quindi il cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze, insieme ai membri del consiglio direttivo del Progetto Agata Smeralda, a consegnare il premio, in ricordo di Carlo Casini, alla moglie Maria Nitti Casini.
Il premio di 5.200 euro sarà utilizzato per le necessità delle ragazze madri e dei loro bambini, seguiti dal Centro di Aiuto alla Vita di Firenze, ed è accompagnato da una ceramica invetriata che rappresenta un bambino in fasce.
Dopo la lettura del messaggio di Marina Casini, presidente del Movimento per la Vita italiano, sono previste le testimonianze di padre Giuseppe Bellucci, della Curia Generalizia della Compagnia di Gesù; suor Ester Pinca, Madre Generale delle Suore Francescane Alcantarine; suor Enza Senatore, missionaria Francescana Alcantarina nelle favelas di Salvador Bahia; Joseph Kona Coroma, giovane della Sierra Leone, studente presso l’Istituto universitario Sophia di Loppiano.
Alle 17,30 la concelebrazione eucaristica presieduta dal card. Giuseppe Betori. All’organo Giacomo Benedetti; Sabrina Guidotti, soprano.
La manifestazione sarà in diretta streaming sulla pagina youtube di Toscana Oggi.

Domani la festa per i trent'anni di Agata Smeralda. Un premio alla memoria di Carlo Casini
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento