Toscana
stampa

ELECTROLUX: CONVOCATO INCONTRO ISTITUZIONI-SINDACATI SU CRISI

Percorsi: Regione

Un incontro a Roma, al ministero dello Sviluppo economico, sulla situazione di crisi dell'Electrolux, è stato convocato per il 19 febbraio con tutte le istituzioni locali interessate e i sindacati. Ne dà notizia una nota della Regione Toscana. Nel comunicato si spiega che dopo l'intervento del presidente della Toscana Claudio Martini sulla situazione di crisi dell'Electrolux, che ha uno stabilimento a Scandicci (Firenze) "scende in campo anche il governo nazionale", convocando l'incontro del 19 febbraio, alle 11.30. "La notizia - si spiega - è stata comunicata dal sottosegretario al Lavoro, Alfonso Gianni, all'assessore regionale al lavoro Gianfranco Simoncini". "E' un fatto estremamente positivo - commenta Simoncini - che segna un primo risultato della pronta mobilitazione delle amministrazioni e dei lavoratori per difendere la presenza dell'azienda nel territorio fiorentino".
Salvaguardare e rilanciare lo stabilimento di Scandicci e non lasciare soli i lavoratori. Questo l'impegno del segretario fiorentino della Cgil di Firenze Mauro Fuso in merito alla vicenda Electrolux. "La Cgil di Firenze - sottolinea Fuso - respinge l'impostazione e lo schema dei vertici della Electrolux ed è contraria all'ipotesi di trasferimento di attività con la possibile chiusura dello stabilimento fiorentino. La vertenza sindacale - aggiunge - si preannuncia lunga e difficile e necessita pertanto di unità, mobilitazione e di grande capacità di resistenza". Per Fuso è necessario "il contributo di tutte le forze sociali, economiche e delle istituzioni del territorio", e occorre "recuperare all'interno del Patto per lo Sviluppo, firmato nel 2005, le risorse materiali e di idee per vincere questa sfida". Un appello a non lasciare soli lavoratori dello stabilimento di Scandicci è poi arrivato dai consiglieri regionali della Sinistra Arcobaleno che hanno presentato un'interrogazione, primo firmatario il capogruppo Pdci Luciano Ghelli. Nel documento si chiede di conoscere "quali iniziative la Regione intenda intraprendere a sostegno delle rivendicazioni degli operai che manifestano in difesa dei loro posti di lavoro". Sulla questione è intervenuto anche il consigliere regionale del Pd Gianluca Parrini che ha presentato a sua volta un'interrogazione e che si augura "che la ristrutturazione dell'azienda non porti alla chiusura come ipotizzato in questi giorni. Il presidente Claudio Martini - aggiunge - si è gia mostrato impegnato sulla vicenda, mi auguro che presto possa incontrare i vertici dell'azienda e scongiurare questa ulteriore ristrutturazione". Piena e convinta solidarietà è stata poi espressa ai lavoratori dalla sezione comunale 'Sandro Pertini' del Partito socialista di Scandicci.(ANSA)

ELECTROLUX: CONVOCATO INCONTRO ISTITUZIONI-SINDACATI SU CRISI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento