Toscana
stampa

ELEZIONI COMUNALI, BOLLOTTAGGI: A LUCCA E CAMAIORE HA VINTO IL CENTROSINISTRA

Percorsi: Regione
Parole chiave: elezioni (367), elezioni amministrative (54), lucca (40), camaiore (3)

A Lucca nei prossimi cinque anni governerà il centrosinistra. Dopo due mandati di Fazzi e la parentesi del commissariamento prefettizio tra il 2006 e il 2007, negli ultimi cinque anni ha amministrato Mauro Favilla del Pdl (già più volte sindaco nella prima repubblica per la Dc). A guidare il comune sarà il candidato del centro sinistra Alessandro Tambellini eletto sindaco con il ballottaggio dove ha raccolto il 69,72% dei voti contro l'avversario Pietro Fazzi (sostenuto da Udc e lista civica) che si è fermato al 30,27%. Interessante notare anche i voti assoluti: al primo turno Tambellini aveva raccolto 19.192 voti, al ballottaggio è cresciuto il suo consenso attestandosi a 23.468 suffragi. Pietro Fazzi, ufficialmente orfano di gran parte del centrodestra (il Pdl non lo ha sostenuto al ballottaggio), al primo turno si era fermato a 6.437 voti, al ballottaggio è arrivato 10.190 voti. Significativo infine notare che dei 76 mila aventi diritto al voto nel comune di Lucca, al primo turno ha partecipato il 55,85% mentre al secondo turno di ballottaggio ha votato il 44,95% degli aventi diritto. Anche a Camaiore vento di cambiamento. Qui dopo quasi vent'anni di governo di centrodestra ora a cimentarsi con l'amministrazione sarà il centrosinistra. Alessandro Del Dotto, in vantaggio dal primo turno, infatti è stato eletto sindaco con il 60% dei voti.

ELEZIONI COMUNALI, BOLLOTTAGGI: A LUCCA E CAMAIORE HA VINTO IL CENTROSINISTRA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento