Toscana
stampa

EUROPA: IL PROGRAMMA 2006 DELLE PRESIDENZE AUSTRIACA E FINLANDESE

Percorsi: Mondo

“Nell'ottica della crescita e dell'occupazione, le presidenze austriaca e finlandese presteranno particolare attenzione al completamento del mercato interno, in particolare per i servizi, le telecomunicazioni, l'energia e i servizi finanziari, quale elemento essenziale per la promozione del dinamismo economico in Europa. Verrà inoltre dato particolare rilievo alla promozione di un regime di sostegno per la ricerca e lo sviluppo”. Nei programmi di lavoro delle due presidenze di turno del Consiglio Ue per il 2006 (il primo semestre è affidato a Vienna, il secondo a Helsinki), figurano anche i temi economici, strettamente correlati agli obiettivi della Strategia di Lisbona per la competitività e la coesione sociale.

In questi giorni il cancelliere austriaco Wolfgang Schüssel ha definito il calendario dei primi appuntamenti del suo mandato, che prenderà avvio il 1° gennaio, succedendo alla presidenza inglese. Dopo aver incontrato i capigruppo del Parlamento europeo a Vienna il 19 dicembre, il governo federale attende nella capitale il 9 gennaio la Commissione europea, che sarà guidata da José Manuel Barroso. Dal 12 al 14 gennaio, invece, è prevista la prima riunione informale dei ministri della giustizia e degli affari interni dei 25. Seguiranno i Consigli di tutti i settori comunitari, fra i quali l'Ecofin (economia e finanze) e quello degli affari esteri. Due i Consigli dei capi di Stato e di governo già stabiliti: il 23-24 marzo (in prevalenza sui temi economico-sociali) e il 15-16 giugno (Costituzione, politica estera, sicurezza). Il governo Schüssel ha inaugurato un sito (), in tedesco, inglese e francese, dove saranno disponibili i documenti ufficiali del semestre.
Sir

EUROPA: IL PROGRAMMA 2006 DELLE PRESIDENZE AUSTRIACA E FINLANDESE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento