Toscana
stampa

Europee, in Toscana Pd e Fi si dimezzano e trionfa la Lega

Concluso lo spoglio per le Europee e in attesa di quello delle Comunali (dalle 14 di oggi) emerge già l'affermazione della Lega che ha quasi raggiunto il Pd. Male i 5stelle, anche rispetto a cinque anni fa e Forza Italia che oramai ha quasi la consistenza di Fratelli d'Italia. Il Pd regge bene a Firenze, dove la Lega ottiene 11 punti in meno che nella regione. A Prato, Lega in testa. A Livorno il M5s non supera il 17%.

Elezioni

In Toscana affluenza pressoché stabile per le Europee, con il 65,76% (era stata del 68,71% 5 anni fa). Il Pd è ancora il primo partito con il 33,31%, ma ha perso ben 446.245 voti rispetto al 2014, quando ottenne il 56,3% (1.069.179 voti). Quasi alla pari, adesso, la  Lega Salvini premier, con il 31,48% (aveva solo il 2,6% nel 2014). Perde voti il Movimento 5 Stelle, passando dal 16,7% al 12,68%. Quarto partito, con il 5,82%, è Forza Italia, che dimezza i voti (da 222.588 a 108.793). Supera il 4% anche Fratelli d'Italia con il 4,93% (dal 3,2% del 2014). Sotto la soglia (anche se il dato vale a livello nazionale, non regionale), +Europa (3,05%), La Sinistra (2,6%), Europa Verde (2,5%), Partito Comunista (1,68%), Partito animalista (0,69%), Casapound Italia (0,37%), Popolo della famiglia (0,30%), Partito Pirata (0,17%), Popolari per l'Italia (0,17%), Forza Nuova (0,12%).

Pd a trazione urbana in queste europee e primo partito a Milano, Roma e Torino. A Bologna, dove supera la soglia del 40%. Ma è Firenze la grande città dove i «dem» fanno meglio sfiorando il 44% dei consensi (43,7%, 83.959 voti). Un dato non banale visto che qui è in ballo anche il Comune. Sull'altro campo, invece, si segnala il dato della Lega, con l'onda verde che raggiunge anche il capoluogo toscano ma con meno forza rispetto al resto regione. Il Carroccio si «ferma» al 20,26% dei consensi (38.931 voti), undici «tacche» sotto il dato toscano (31,48%). Lontano rispetto al 36% di Arezzo o Grosseto città e il 35% di Lucca.

Sono le europee, ma in ottica comunali da segnalare ci sono altri due elementi: la quota complessiva del centrodestra, che a Firenze arriva al 31,02% con Forza Italia al 5,5% e Fratelli d'Italia al 5,25%. Ma anche il risultato ottenuto da +Europa, formazione coalizzata con il sindaco Dario Nardella alle comunali: la piattaforma lanciata da Emma Bonino ottiene il 4,95%. Sempre sul fronte città, a Pisa, città governata dal centrodestra a trazione Lega, alle europee il primo partito è il Pd con il 34,57% contro il 27,29% della Lega. A Prato, altro comune capoluogo interessato dalle amministrative, Lega prima con il 34% dei consensi (con Fi e Fdi quasi al 12%), Pd secondo ad una lunghezza e mezzo (32,64%). A Livorno, altro Comune in cui è in palio la fascia tricolore, il Pd al 35% stacca la Lega di dieci punti (25,17%). Qui l'apporto di Forza Italia e il partito di Giorgia Meloni si ferma poco sopra l'8%. Male il Movimento 5 Stelle: alla guida della città labronica con l'uscente e candidato al Parlamento Ue Filippo Nogarin, non supera il 17% (16,43). 

Europee, in Toscana Pd e Fi si dimezzano e trionfa la Lega
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento