Toscana
stampa

FIRENZE, SANTO SPIRITO: INCONTRO TRA LA DIOCESI E I PADRI AGOSTINIANI

Percorsi: Regione

Il Cardinale Ennio Antonelli, Arcivescovo di Firenze e il Vescovo Ausiliare Claudio Maniago hanno incontrato questa mattina il Provinciale degli Agostiniani padre Pietro Bellini e padre Ivan Caputo, Priore del convento di Santo Spirito.
Dall'incontro è emersa la situazione di grave disagio per la comunità religiosa e per i fedeli che frequentano la chiesa di Santo Spirito. In particolare le celebrazioni serali (che si svolgono il sabato e nei giorni festivi) sono spesso disturbate, con rischi anche per l'incolumità delle persone che vi partecipano. La presenza di un presidio fisso di forze dell'ordine nella piazza, nel periodo estivo, aveva reso molto migliore la situazione. Oltre al problema di ordine pubblico - ha spiegato padre Ivan - c'è anche una questione sociale: l'intera comunità civile è chiamata a farsi carico delle persone che stazionano abitualmente sul sagrato della chiesa e che, trovandosi per vari motivi in situazione di emarginazione sociale, finiscono per nuocere a se stessi e agli altri.
L'Arcidiocesi provvederà a prendere contatti con le autorità e le istituzioni competenti, per studiare insieme la soluzione più idonea. Nel frattempo, già da sabato prossimo le celebrazioni serali proseguiranno regolarmente. Da parte sua, padre Bellini ha anche smentito, come ipotizzato da alcuni giornali, che questa situazione possa spingere i padri Agostiniani a lasciare Firenze.

FIRENZE, SANTO SPIRITO: INCONTRO TRA LA DIOCESI E I PADRI AGOSTINIANI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento