Toscana
stampa

FORMAZIONE, DALLA TOSCANA A SCUOLA DI MANAGEMENT NELLA SILICON VALLEY, BORSE DI STUDIO PER GIOVANI

Percorsi: Regione
Parole chiave: formazione (13), lavoro (615), giovani (504)

Anche per il 2010 cinque dottorandi toscani potranno volare in California per frequentare corsi e stage nella Silicon Valley grazie al programma Fulbright Best (Business Exchange and Student Training), promosso dall'ambasciata degli Stati Uniti d'America a Roma e gestito dalla Commissione Fulbright per favorire la crescita imprenditoriale delle giovani generazioni di studiosi, proponendo un modello basato su innovazione e trasferimento tecnologico. Un modello sul quale punta da tempo la Regione Toscana che, anche quest'anno, ha deciso di finanziare, con un bando che sarà pubblicato fra pochi giorni, cinque borse di studio di oltre 30 mila euro ciascuna. Le borse saranno finanziate grazie essenzialmente grazie al Fondo sociale europeo (circa 159 mila euro) e in parte con risorse tratte dal bilancio regionale (circa 20 mila).
Il nuovo bando è stato presentato oggi dall'assessore all'istruzione, formazione e lavoro Gianfranco Simoncini insieme al console generale degli Stati Uniti Mary Ellen Countryman.
«La Regione Toscana per il terzo anno consecutivo ha deciso di finanziare, con fondi propri e attraverso il Fondo sociale europeo, questa esperienza – ha spiegato l'assessore Simoncini – che si inserisce perfettamente nel quadro delle iniziative che stiamo portando avanti per accrescere il valore del capitale umano e dare una svolta innovativa allo sviluppo regionale. Uno strumento particolarmente importante in questa fase per aiutare la nostra economia ad innovarsi, imboccando di nuovo la strada dello sviluppo».
Il programma Fulbright - Best (Business Exchange and Student Training), iniziato nel 2006, è stato promosso con l'intento di stimolare lo spirito imprenditoriale quale motore della crescita economica in Italia.
Sono stati gli stessi borsisti del precedente programma ad illustrar e i dettagli dei corsi e degli stage frequentati in America.
Le borse di studio offrono ai candidati selezionati l'opportunità di seguire corsi accademici di imprenditoria e management presso una delle migliori università americane e uno stage di sei mesi presso un'azienda start-up a forte potenziale di crescita della Silicon Valley. I partecipanti potranno verificare direttamente l'importanza del network tra università, capitali di rischio e sistema produttivo, in collegamento con la comunità di imprenditori italiani che operano in California. I settori di riferimento per queste borse di studio sono l'Information & Communication Technology, Biotech, Energia e Green Technology.
Il bando, con scadenza il 15 aprile 2010, e le informazioni relative sono disponibili sul sito www.bestprogram.it o ww2.fulbright.it e, nei prossimi giorni, anche su quello della Regione www.regione.toscana.it .
Potranno candidarsi tutti i laureati, toscani e non, purchè frequentanti un dottorato di ricerca presso una università toscana. La selezione dei candidati avverrà sulla base dei titoli e delle proposte imprenditoriali presentate. Saranno considerate prioritarie le proposte nei settori delle biotecnologie, delle nanotecnologie, ICT.
Fulbright Best è interamente gestito dalla Commissione Fulbright (con la quale la Regione ha stipulato una convenzione) che mette a disposizione del programma la sua competenza nel settore. (cs-bc)

FORMAZIONE, DALLA TOSCANA A SCUOLA DI MANAGEMENT NELLA SILICON VALLEY, BORSE DI STUDIO PER GIOVANI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento