Toscana
stampa

FRODI CREDITIZIE; TOSCANA 8/A PER VITTIME COLPITE

Percorsi: Regione

La Toscana è all'ottavo posto per numero di vittime colpite da frodi creditizie con Firenze in testa con il 42% dei casi denunciati. E' quanto emerge da una ricerca condotta dall'osservatorio della principale società italiana di informazioni creditizie (Crif). Secondo i dati forniti, in Toscana si sono verificati il 3,86% dei casi nazionali. Tra i settori prescelti dai frodatori, informa una nota, ci sono l'informatica, l'elettronica e la telefonia che registrano un complessivo 39%, seguito da quello delle auto e moto con il 23%. Dall'analisi dei casi emerge inoltre che sono i toscani di età compresa tra i 30 e i 39 anni le vittime più colpite (oltre il 50% dei casi). I dati Crif sono stati illustrati stamani in occasione della firma dell'accordo con Prestitempo, divisione del gruppo Deutsche Bank specializzata nel credito delle famiglie, per la commercializzazione di Identikit, primo e unico servizio in Italia, si legge, volto a prevenire furti di identità e frodi. Il servizio permette di monitorare quotidianamente la situazione creditizia del consumatore e informarlo tempestivamente in caso di riscontro di variazioni anomale. "L'iniziativa odierna - spiega Fabio Picciolini, segretario nazionale Adiconsum, associazione difesa consumatori e ambiente - è utile per sensibilizzare tutti i soggetti del mercato e per contrastare fino in fondo una forma di crimine purtroppo in aumento". (ANSA).

FRODI CREDITIZIE; TOSCANA 8/A PER VITTIME COLPITE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento