Toscana
stampa

Firenze, arriva Gobee.bike, il secondo operatore di noleggio bici

Prosegue la «rivoluzione» del bike sharing a Firenze. Dopo le biciclette argento-arancioni di Mobike, sbarcano in città le bici verdi di Gobee.bike (con ruote piene da 26), il nuovo operatore che si è aggiudicato il secondo bando lanciato da Palazzo Vecchio per il servizio a flusso libero.

Percorsi: Ambiente - Firenze - Trasporti
Le biciclette verdi di Gobee.bike (Foto Dire)

L'arrivo, come spiega l'assessore alla Smart City Giovanni Bettarini e Gabriele Vezzani di Gobee.bike Italia, «sarà graduale». Delle 4.000 biciclette previste dal bando, in questa prima fase ne «saranno in strada alcune centinaia, con un progressivo ampliamento nelle settimane successive». Le biciclette Gobee.bike, di colore verde, possono essere utilizzate attraverso un'applicazione per smartphone, sia Android che iOS (iPhone), ed essere lasciate nelle 210 aree di sosta dedicate al bike sharing o nei luoghi pubblici destinati a parcheggio biciclette. L'app consente quindi agli utenti di individuare la bici: una volta davanti al mezzo basta scansionare con la fotocamera del cellulare il codice Qr. La bici a quel punto si sblocca e inizia il noleggio, che termina una volta richiuso il lucchetto. Attualmente, spiegano da Gobee.bike, il costo del servizio è di 50 centesimi per 30 minuti e i pagamenti avvengono tutti sulla carta di credito registrata al momento (così come per il deposito cauzionale).

Le biciclette, dotate di sensori e di un sistema di allarme integrato, permettono all'azienda di rilevare eventuali usi impropri o l'abbandono in luoghi non adeguati. È poi presente un sistema di allarme per la prevenzione dei furti.

«Firenze sta investendo molto sulla mobilità ciclabile», sottolinea l'assessore Bettarini. «Crediamo sia un aspetto importante per il futuro della città e siamo convinti che il bike sharing faccia pienamente parte di questo percorso. Siamo contenti di avere come compagna di viaggio un'azienda giovane e dinamica come Gobee.bike». Dopo il primo lancio in Italia a Torino, aggiunge Vezzani, «abbiamo l'opportunità di espanderci anche a Firenze, una città con un grandissimo potenziale per questo servizio e all'avanguardia nello sviluppo di nuovi modelli di mobilità sostenibile». Gobee.bike, co-fondata e diretta da Raphael Cohen, imprenditore francese residente a Hong Kong, è già presente in Francia (Parigi, Lille e Reims) e Belgio (Bruxelles).

Fonte: Sir
Firenze, arriva Gobee.bike, il secondo operatore di noleggio bici
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento