Toscana
stampa

Firenze ospita il primo evento in vista del IV Forum di Etica civile

Dopo lo svolgimento del III Forum nazionale di Etica Civile, che si tenne a Firenze nel novembre 2019 con il titolo “Verso un patto tra generazioni: un presente giusto per tutti”, la città di cui fu sindaco Giorgio La Pira torna protagonista in occasione del IV Forum di Etica Civile, che in questa edizione prevede tre seminari preparatori a Firenze, Bari - Molfetta e Torino con evento plenario, a conclusione del percorso, in programma il 18 e 19 novembre 2023 a Palermo sul tema “Uno sguardo civile, in un tempo di complessità e di crisi”.

 

Percorsi: Toscana
locandina

Il primo dei tre appuntamenti sarà proprio nel capoluogo toscano, sabato 28 gennaio, a partire dalle ore 9:45 con conclusione nel tardo pomeriggio, presso la Sala Teatina del Centro Internazionale Studenti Giorgio La Pira, in via de’ Pescioni 3. Oggetto di approfondimento sarà il tema “Per una cittadinanza mediterranea”, a cui seguiranno gli eventi di Bari - Molfetta il 4 marzo 2023, con filo conduttore “Infosfera e democrazia”, e di Torino, il 6 maggio 2023, che metterà al centro della discussione la “Pace sulla terra, pace con la terra”.

 

L’iniziativa di Firenze recupera la riflessione del Convegno dei Sindaci e dei Vescovi del Mediterraneo del febbraio 2022. L’area mediterranea, infatti, vive sfide complesse: il cambiamento climatico, i flussi migratori, i conflitti, la povertà. Valorizzare e promuovere il ruolo delle città, nonché il dialogo tra le comunità civiche e religiose, potrà offrire un contributo essenziale. L’incontro, a cui interverranno autorevoli personalità del mondo accademico e giovani che si confronteranno con loro, si ispira al messaggio del Prof. La Pira, il “sindaco santo” di Firenze che negli anni cinquanta del secolo scorso ha promosso con viva speranza la prospettiva del dialogo tra i popoli mediterranei, diversi per cultura o religione, ma uniti dallo stesso Mare che, come un grande Lago di Tiberiade, rappresenta il luogo comune per l’incontro e la buona convivenza. L’impegno per un’etica civile in un tempo di grande complessità e di grave crisi ha bisogno di recuperare e attualizzare tale messaggio.

 

La giornata è organizzata dal Coordinamento del Forum di Etica Civile, rappresentato a Firenze da Centro Internazionale Studenti Giorgio La Pira, Fondazione Finanza Etica, Movimento Ecclesiale Impegno Culturale Toscano, Opera per la Gioventù Giorgio La Pira, Rivista Incontri, Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali.

 

Di seguito il programma e le modalità di iscrizione che, per ragioni logistiche e organizzative, si prega di fare il prima possibile: Sabato 28 gennaio 2023 – Firenze, via de’ Pescioni 3 – Centro Int. Studenti La Pira

 

ore 09.30 Registrazione partecipanti

ore 10.15 Saluti e introduzione / Carlo Terzaroli

 

ore 10.30 PRIMA SESSIONE “Un mare che è casa comune: il Mediterraneo come futuro di fedi e culture” interviene Gian Maria Piccinelli, Professore Ordinario di Diritto Comparato, docente di Diritto Musulmano e dei Paesi Islamici. Modera: Valentina Brocchi. Partecipano: Helen Amato, Arlindo Campos, Giulia Passaniti

ore 12.00 Presentazione dei paper

ore 13.00 Pranzo

 

ore 14.00 SECONDA SESSIONE “Dignità dell’uomo, dignità dell’ambiente: una via di pace nel Mediterraneo” interviene Michele Zanzucchi, Docente di comunicazione all’Ist. Universitario Sophia. Modera: Valentina Brocchi. Partecipano: Alice Campolmi, Jorge Jimenez, Yorick Obame, Domenico Villano

ore 15.30 Presentazione dei paper

 

ore 17.00 Conclusione a cura di Riccardo Saccenti

Fonte: Comunicato stampa
Firenze ospita il primo evento in vista del IV Forum di Etica civile
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento