Toscana
stampa

Firenze: taglio 48 alberi in viale Corsica, operazioni concluse

Si sono concluse a Firenze le operazioni per il taglio di 48 piante di ippocastano in viale Corsica. Dalle analisi fatte nei mesi scorsi, si spiega da Palazzo Vecchio, «era emerso che l'apparato radicale risultava compromesso con conseguenti danni alla loro stabilità e innalzamento del rischio per i cittadini».

Percorsi: Ambiente - Firenze

La seconda fase dei lavori comincerà a settembre: in questo caso saranno eliminate le ceppaie e allargate le aiuole. Successivamente, appena la stagione lo consentirà, saranno piantati i nuovi alberi, settanta in tutto.

Le operazioni in viale Corsica rientrano in un più ampio piano di rinnovo del verde in città per incrementare il patrimonio arboreo pubblico che, ad oggi, conta circa 74.000 piante. Un pacchetto di interventi coordinati (per un investimento totale di oltre mezzo milione di euro) che riguarda i Quartieri 1, 3 e 5 e i giardini di 15 scuole nei Quartieri 1 e 3.

Si tratta complessivamente di oltre 800 nuovi alberi, dei quali 282 in sostituzione di altrettante piante in condizioni critiche dal punto di vista statico e fitosanitario, che verranno rimpiazzati con piante scelte per resistere meglio ai cambiamenti climatici.

Lo sforzo sarà concentrato prevalentemente al Parco delle Cascine con circa 300 nuove piante mentre altri 210 arricchiranno i giardini delle scuole.

Fonte: Agenzia Dire
Firenze: taglio 48 alberi in viale Corsica, operazioni concluse
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento