Toscana
stampa

Fondazione CR Firenze lancia il primo bando 'Obiettivo Lavoro' in aiuto dei giovani NEET; scadenza il 6 luglio

Sono i NEET, ovvero i giovani che non studiano, non lavorano e non seguono percorsi di formazione, i destinatari del primo bando ‘Obiettivo Lavoro’, promosso da Fondazione CR Firenze (scadenza martedì 6 luglio). 

Sito internet Fondazione Crf

L’iniziativa mira a sostenere percorsi formativi su misura, in grado di valorizzare conoscenze e competenze per rimettere in gioco le prospettive di vita e professionali dei giovani, mettendo a disposizione 200 mila euro di risorse (massimo 50 mila euro per richiedente). Una sfida per il Terzo Settore che è chiamato ad elaborare progetti in grado di intercettare questa tipologia di giovani, spesso nascosta poiché inattiva. Si mira all’attivazione di corsi brevi, pratici e di immediata soddisfazione, con stage che possano avvicinare questi giovani al mondo del lavoro.

I giovani NEET sono spesso legati al fenomeno della dispersione scolastica e dell’abbandono precoce della scuola che rientrano nel concetto più ampio di povertà educativa. Quest’ultima purtroppo determina un triste dato italiano, quello della trasmissione intergenerazionale della ricchezza: un giovane su due eredita la condizione economica dei genitori. Secondo l’elaborazione dei dati Istat da parte di Mediacom043, nel 2020, l’anno del coronavirus, i NEET in Toscana sono oltre 120 mila, con un aumento del 5% circa rispetto al precedente anno. Per questo Fondazione CR Firenze interviene con un bando tematico mirato a fornire occasioni di formazione professionale in grado di inserire questi giovani nel mondo del lavoro. Possono partecipare tutte le organizzazioni non profit con esperienza in tema di azioni di orientamento e formazione per categorie fragili, con sede nella Città Metropolitana di Firenze. Queste dovranno prestare particolare attenzione alle condizioni di fragilità di questi giovani mantenendo attivo il dialogo durante il percorso e vigilando affinché le frustrazioni intermedie ai percorsi, della durata massima di 15 mesi, non compromettano l’esito finale.

"Con questo nuovo bando – afferma Gabriele Gori, Direttore Generale di Fondazione CR Firenze - Fondazione CR Firenze intende intervenire su una difficile condizione che affligge i giovani e che è stata ulteriormente aggravata dal momento pandemico. Questi ragazzi hanno fatto dell’isolamento una barriera dietro la quale celare la frustrazione per la mancanza di obiettivi. Dobbiamo andare a ‘stanarli’ per poterli aiutare riattivando interesse e fiducia nelle proprie potenzialità”.

Per maggiori informazioni e per presentare domanda visita il nostro sito alla sezione bandi . Le domande dovranno essere presentate entro il 6 luglio.

Fonte: Comunicato stampa
Fondazione CR Firenze lancia il primo bando 'Obiettivo Lavoro' in aiuto dei giovani NEET; scadenza il 6 luglio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento