Toscana
stampa

Fondazione Cassa Risparmio Prato: Diana Toccafondi nuova presidente

“Prato si merita un grande atto di fiducia, la lezione di La Pira ci aiuti ad agire per il bene comune”. Vice l’imprenditrice Raffaella Pinori, vicario Massimo Mancini

Percorsi: fondazione Caript - Prato
Fondazione Cassa Risparmio Prato: Diana Toccafondi nuova presidente

È Diana Toccafondi la nuova presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Prato. Toccafondi, che è chiamata a guidare la Fondazione per i quattro prossimi esercizi di bilancio, è stata eletta all’unanimità oggi pomeriggio dal nuovo Consiglio di Indirizzo nella sua seduta di insediamento. Vicepresidente è l’imprenditrice Raffaella Pinori, mentre il ruolo di consigliere vicario viene affidato a Massimo Mancini. Per entrambi il voto è stato unanime.

Vertice al femminile, dunque, per la Fondazione pratese, unica in Toscana con una donna alla guida. Diana Toccafondi, che è anche presidente della Commissione per l’Edizione nazionale delle opere di Giorgio La Pira, ha fatto proprie le parole del Sindaco-santo per ringraziare il consiglio dopo l’elezione. “Chiunque prenda in carico oggi una responsabilità nei confronti della comunità non può che ripensare alla lezione di La Pira, al suo senso di  ‘bene comune’  - ha affermato la neo presidente -  Il bene comune, ripeteva La Pira, non è la ricerca di sé ma un grandissimo impegno che richiede sacrificio e servizio e molta verità, che significa dire le cose come sono, senza timore, senza mangiarsi vivi l’un l’altro: fare il bene e basta, perché siamo tutti anelli di un’unica catena, tutti legati insieme, tutti con un destino comune“. Toccafondi si è detta certa che “non mancherà l’apporto generoso di ciascun consigliere e delle grandi competenze che il Consiglio esprime al più alto livello”.

Altissima l’attenzione rivolta alla città dal nuovo consiglio che ha manifestato subito un clima di positiva collaborazione. “All’inizio di questo nostro lavoro comune tributiamo un grande e meritato atto di fiducia a Prato, una città in trasformazione che unisce alla forte vocazione solidaristica radicata nella sua storia un altrettanto forte desiderio di partecipazione consapevole, attiva e creativa al presente - sottolinea Toccafondi -   È una vitalità che si esprime ogni giorno nel lavoro, nella cultura, nella solidarietà e che la Fondazione sente forte la necessità di preservare e valorizzare”. Attualmente il Consiglio di Indirizzo è composto da 15 membri. Mercoledì 22 giugno l’assemblea dei soci della Fondazione aveva eletto sette componenti di sua competenza (ne resta da eleggere ancora uno): Diana Marta Toccafondi, Riccardo Marini, Massimo Roberto Mancini, Ambra Giorgi, Raffaella Pinori, Luca Roti e Alessandro Pieraccini.  Gli altri otto componenti del CdI sono stati indicati da enti e associazioni: Simone Faggi (Comune di Prato), Monica Carfagni (Università di Firenze), Emanuele Ibba (Provincia di Prato), Leandro Vannucci (Categorie economiche), Renza Sanesi (Diocesi di Prato), Francesco De Luca (Camera di Commercio), Alessandra Rosati (Ordini professionali), Marco Ciatti (Enti culturali).  Il consiglio di indirizzo nel corso della prossima seduta, che si terrà il 15 luglio, procederà alla nomina dei sei componenti del Consiglio di Amministrazione (che sarà presieduto dalla stessa presidente) e del Collegio dei Revisori.

Diana Marta Toccafondi - Studiosa di archivistica e di storia. Fa parte del Consiglio superiore per i beni culturali e paesaggistici ed è presidente della Commissione per l’Edizione nazionale delle opere di Giorgio La Pira. È stata direttore della  Soprintendenza Archivistica della Toscana e direttore dell’Archivio di Stato di Prato. Raffaella Pinori - Imprenditrice, è alla guida dell’azienda di famiglia, la Pinori Filati spa. Fa parte del consiglio generale di Confindustria Toscana Nord, già presidente del Gruppo giovani imprenditori di Confindustria Prato e Confindustria Toscana. Mancini Massimo Roberto - Consulente del lavoro, è stato presidente dell’Ordine dei consulenti del lavoro di Prato e del Palazzo delle professioni. È iscritto al Registro dei revisori contabili ed è consulente tecnico del Tribunale.

Fonte: Comunicato stampa
Fondazione Cassa Risparmio Prato: Diana Toccafondi nuova presidente
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento