Toscana
stampa

GENERAL ELECTRIC INVESTE 13 MILIONI A CARRARA PER NUOVO SITO

Percorsi: Regione
Parole chiave: imprese (136), lavoro (615), regione toscana (1598), massa (66)

(ASCA) - General Electric Oil&Gas investe nella Provincia di Massa Carrara, con un progetto industriale che porterà 200-300 posti di lavoro. L'intesa che permette l'investimento è stato firmato oggi dal presidente della Regione Enrico Rossi, dagli enti locali interessati e da GE. Il progetto prevede l'avvio di una attività di montaggio di grandi manufatti (30 metri per 3.500 tonnellate) che servono per l'estrazione di gas e petrolio, prodotti da Nuovo Pignone, in una nuova area adiacente allo stabilimento già esistente. I primi 5 moduli fanno parte del progetto 'Gorgon', destinato all'Australia. La Regione contribuisce con 2 milioni di euro per la bonifica dell'area e, insieme agli enti locali, si impegna a velocizzare l'iter burocratico e a intervenire per migliorare infrastrutture e logistica. "Sulla base delle commesse esisteni a oggi - ha detto Rossi - si prevede un incremento occupazionale di 200-300 posti ma con l'arrivo di nuove commesse ci auguriamo che possano arrivare a 400". "Una multinazionale con una grande storia in Toscana - ha aggiunto il governatore - si consolida in una provincia che ha bisogno di sviluppo industriale e così dimostriamo che la Toscana può essere un luogo di insediamenti produttivi". "Per noi è un grande investimento da 13 milioni di euro - ha detto Massimo Messeri, presidente del Nuovo Pignone - e serve a ingrandire notevolmente un sito che abbiamo già. Si tratta in sostanza di impacchettare grosse macchine fatte a Firenze e la struttura deve essere vicina al porto perché questi moduli non sono trasportabili diversamente. Questo tipo di attività cresce e le aspettitative per il futuro sono molto positivi".

GENERAL ELECTRIC INVESTE 13 MILIONI A CARRARA PER NUOVO SITO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento