Toscana
stampa

Giornata del Ringraziamento: le iniziative in Toscana promosse da Coldiretti

Fin dalla sua nascita Coldiretti ha sempre celebrato, in questo periodo dell’anno, la Giornata del Ringraziamento, un tempo nel quale si chiude un’annata agraria e si tirano i primi bilanci. Quest’anno la giornata nazionale si svolgerà in Sicilia nelle diocesi di Mazara del Vallo e Trapani, domenica 13 novembre 2016, ma sono molte le iniziative in programma anche in Toscana.

Percorsi: Agricoltura - Coldiretti
Una giornata del ringraziamento

Il tema della 66ª Giornata Nazionale del Ringraziamento, nell’anno dedicato dall’Assemblea dell’ONU ai legumi, è caratterizzato dal Messaggio dei Vescovi incaricati della pastorale sociale e del lavoro, con uno sguardo ad un ampio orizzonte che  «sta ispirando opere concrete nella diversificazione dei modelli di produzione e consumo del cibo, come la ri-valorizzazione dei mercati locali, l’inclusione di soggetti socialmente deboli o svantaggiati nell’agricoltura sociale, le iniziative per la legalità e il recupero all’attività agricola dei terreni confiscati alle varie mafie, l’impegno per la trasparenza dell’informazione ai consumatori».

«L’obiettivo indicato dai vescovi, attraverso un impegno formativo ed educativo, è quello di una sana nutrizione che recupera la sobrietà delle tradizioni alimentari, apre spazi di diversificazione a favore delle produzioni tipiche e locali, risponde alle domande della società civile sulla sostenibilità ambientale, sociale ed economica, del ciclo dei prodotti, con particolare riguardo al cambiamento climatico.» E’ quanto sottolinea Tulio Marcelli, Presidente di Coldiretti Toscana, nel presentare le iniziative dell’Organizzazione in programma nell’intera regione.

Si prende il via il 13 novembre 2016 alla Parrocchia di Santa Rita a Fontanelle Prato alle ore 11.00 con la giornata del ringraziamento della Coldiretti di Firenze-Prato. Sempre il 13 novembre a Lucca alle ore 11.00 presso la Chiesa di S. Jacopo a Lammari. Domenica 20 novembre 2016 al Tempio di San Biagio di Montepulciano ore 11.00 il Ringraziamento di Coldiretti Siena ed anche alla Chiesa Prepositurale dei SS. Jacopo e Antonio a Fivizzano (MS) e a Castelnuovo di Garfagnana alle ore 11.00 nel Duomo. Diversi gli appuntamenti per il 4 Dicembre: ad Arezzo a Santa Maria alla Chiassa Giornata del Ringraziamento di Coldiretti Arezzo, a Pietrasanta alle ore 11.00 Ringraziamento di Coldiretti Lucca presso il Duomo. La Coldiretti di Pisa e Livorno celebrerà il Ringraziamento sabato 10 Dicembre alle ore 17.00 nella Chiesa della Trasfigurazione di San Miniato Basso con il Vescovo mons Andrea Migliavacca. Domenica 11 Dicembre è invece la volta di Coldiretti Pistoia che festeggia il Ringraziamento alle 11.00 presso il Duomo di Pescia.

Facendo riferimento all’anno internazionale dei legumi, in continuità con il 2015 anno internazionale dei suoli,  il Messaggio della Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace, evidenzia che «siamo richiamati una volta ad avere piena coscienza del ruolo dell’agricoltura – dice Antonio De Concilio, direttore di Coldiretti Toscana - per il futuro di una famiglia umana sempre più bisognosa di cibo sano e sufficiente e della rilevanza del lavoro della terra e dei suoi prodotti nella lotta contro la fame e per la salute. È, dunque, in primo luogo- conclude De Concilio - un riconoscimento dell’importanza del mondo agricolo e del suo insostituibile contributo alla vita dell’umanità sulla terra, in un tempo che si mostra  distratto rispetto  a tale realtà».

Giornata del Ringraziamento: le iniziative in Toscana promosse da Coldiretti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento