Toscana
stampa

Giornata della Memoria, Livorno ricorda la Shoah con una diretta Rai Radio3

Domani, sabato 27 gennaio, è la Giornata della Memoria, istituita per ricordare l’orrore della Shoah. Livorno celebrerà la ricorrenza con un appuntamento significativo volto a mettere in luce la particolarità della città, quella di non aver mai avuto un ghetto.

Percorsi: Ebrei - Livorno - Shoah

Dalle ore 20.30 alle 22.30 è prevista una diretta RaiRadio3 dal Teatro Goldoni  con il direttore Martino Sinibaldi sul tema appunto” Senza ghetto, Storie tra libertà e persecuzione”. Una serata  ricca di testimonianze e riflessioni con letture e momenti musicali.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Si potrà entrare in teatro dalle ore 20.

Lunedì 29 gennaio sarà il momento istituzionale del ricco calendario di celebrazioni che il Comune di Livorno, in collaborazione con la Comunità Ebraica e numerosi altri soggetti, ha predisposto per la Giornata della Memoria. Le celebrazioni avranno inizio alle ore 9.30 con la deposizione di una corona al cimitero ebraico (via Don Aldo Mei) in omaggio alle vittime della Shoah. Alle ore 10.30 si aprirà la cerimonia in Prefettura con i saluti delle autorità. A seguire il coro della Comunità Ebraica, interventi sul tema “L’Italia e le leggi razziali” a cura di Istoreco, esibizione degli studenti del Liceo Musicale ISIS “Niccolini Palli”, testimonianza dell’ing. Aldo Liscia , lettura di brani e riflessioni degli studenti della scuola Media “Borsi”, coro della Comunità Ebraica, consegna delle medaglie d’Onore conferite dal Capo dello Stato ai cittadini italiani deportati e internati.

Fonte: Comunicato stampa
Giornata della Memoria, Livorno ricorda la Shoah con una diretta Rai Radio3
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento