Toscana
stampa

Gobee bike lascia Firenze e l'Italia, «colpa dei vandali»

Gobee bike, le bici verdi del bike sharing concorrente della cinese Mobike, getta la spugna. La colpa? Dei vandali. «Con tristezza annunciamo ufficialmente la fine del servizio di Gobee.bike in Italia», si spiega in una comunicazione che la società ha inviato agli abbonati del servizio. Battenti chiusi in Francia, in Italia, a Torino e, a caduta, a Firenze, dove il servizio era partito appena due mesi fa, lo scorso 4 dicembre.

Percorsi: Firenze - Trasporti
Le biciclette di Gobee bike (Foto Dire)

«Durante i mesi di dicembre e gennaio- spiega l'azienda a chi si è iscritto-, le nostre biciclette sono diventate il bersaglio di sistematici atti di vandalismo, trasformandosi così in oggetti da distruggere per puro divertimento. Mediamente, il 60% della nostra flotta europea ha subito danneggiamenti, vandalismi o è stato oggetto di fenomeni di privatizzazione». Per questi motivi «non c'é stata nessun'altra opzione se non procedere al termine del servizio a livello nazionale e continentale. Una decisione sofferta dal punto di vista morale, umano e finanziario».

A Firenze Gobee bike si è aggiudicata il secondo bando lanciato dal Comune sul bike sharing (dopo il primo vinto da Mobike). Immediata, quindi, arriva la reazione alla notizia di Giovanni Bettarini, l'assessore alla Smart City: «Gobee bike ha avuto problemi di gestione complessiva, che non riguardano principalmente Firenze. Anche i fenomeni di vandalismo a Firenze sono stati molto ridotti rispetto ad altre città e di questo dobbiamo essere orgogliosi». Ora, conclude l'assessore che, lunedì in Consiglio, aveva espresso l'insoddisfazione dell'amministrazione sul servizio e chiesto risposte alla società, «andiamo avanti e con gli uffici sceglieremo il prossimo operatore in base alle domande che sono state presentate nell'ambito del bando».

Fonte: Agenzia Dire
Gobee bike lascia Firenze e l'Italia, «colpa dei vandali»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento