Toscana
stampa

HAITI: APPELLO UNICEF, 300MILA I BAMBINI COLPITI DAGLI URAGANI

Percorsi: Mondo
Parole chiave: haiti (80), unicef (37)

Sono circa 650mila le persone colpite dalle alluvioni provocate dagli di uragani Fay, Gustav e Hanna, che si sono abbattuti su Haiti: 300mila i bambini. A renderlo noto è l'Unicef,che ha inviato 60mila litri d'acqua potabile e 600 pacchi con oltre 30mila compresse per la potabilizzazione dell'acqua, a Gonaives, la città più colpita, per la distribuzione alle circa 70.000 persone accolte nei rifugi temporanei, insieme alle scorte alimentari fornite dal Wfp, e sta distribuendo teli impermeabili per l'allestimento di rifugi d'emergenza alle famiglie sfollate. “L'invio dei primi aiuti a Goinaives è solo l'inizio, vi è ancora molto da fare” afferma Nils Kastberg, direttore regionale dell'Unicef per l'America latina e i Caraibi che sta provvedendo anche all'assistenza degli abitanti di Port-de-Paix. Finora l'Unicef ha stanziato più di 1 milione di dollari per fornire aiuto immediato alle persone colpite e lancerà a breve un appello di raccolta fondi insieme alle altre agenzie dell'Onu. L'Unicef Italia - che sostiene già da 2 anni gli interventi d'emergenza ad Haiti tramite il progetto di raccolta fondi "Proteggere i bambini durante le emergenze ad Haiti" - lancia un rinnovato appello “per sostenere in questa terribile emergenza – spiega il presidente Vincenzo Spadafora - i bambini del paese più povero dell'America latina”.
Sir

HAITI: APPELLO UNICEF, 300MILA I BAMBINI COLPITI DAGLI URAGANI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento