Toscana
stampa

INCENDI, PROROGATO LO STATO DI RISCHIO IN TUTTA LA TOSCANA

Percorsi: Regione
Parole chiave: incendi (59), regione toscana (1598)

Il periodo a rischio per lo sviluppo degli incendi boschivi è stato prorogato su tutto il territorio di loro attenzione, in accordo con i competenti servizi della Regione, dalle Amministrazioni provinciali di Lucca, Pisa e Massa-Carrara fino al 30 settembre; Livorno, Grosseto e Prato fino al 15 settembre; di Firenze, Arezzo e Pistoia fino al 13 settembre; di Siena fino al 14 settembre.
Per quanto riguarda il fronte degli incendi, ieri se ne è sviluppato uno intorno a mezzogiorno in località Pozzolatico, nel Comune di Impruneta (Fi). E' intervenuto un elicottero della Regione, non c'è stata minaccia per case, ma sono bruciati oltre tre ettari e mezzo di oliveta. Il bosco non è bruciato, ma l'incendio si è sviluppato a meno di 50 metri e quindi viene classificato comunque come incendio boschivo.
Un altro incendio è iniziato intorno alle 14.30 in località S.Giuseppe, nel comune di Montecarlo (LU). Sono intervenuti un elicottero regionale e quattro squadre a terra. Alle 16 erano già iniziate le operazioni di bonifica e alle 16.30 l'incendio risultava spento. Le squadre di sorveglianza sono comunque rimaste all'erta per tutta la notte. Risultano bruciati 5mila metri quadri di bosco misto di acacia e pini.
L'incendio più impegnativo della giornata si è sviluppato nel comune di Pistoia, in località Arcigliano. Qui gli elicotteri intervenuti sono stati tre insieme a numerose squadre a terra, anche perché si sono sviluppati diversi focolai, tra Arcigliano, Gello e Sarripoli, tutti nel Comune di Pistoia e tutti ricompresi in una zona molto ristretta.
Son bruciati cinque ettari di ceduo di castagno e misto pino. Anche in questo caso non c'è stata minaccia per le abitazioni. L'unica abitazione interessata è stata presidiata con una autobotte e non è mai stata in pericolo.
Intorno alle 18 l'incendio era stato messo sotto controllo, ma si sono sviluppati altri focolai in zona. Un quarto elicottero è allora intervenuto in località Casore del Monte, nel Comune di Marliana (Pt), dove sono stati poi dirottati anche gli altri 3 mezzi che erano stati impegnati su Arcigliano. Il nuovo incendio di Casore del Monte ha minacciato anche le case. Nella notte l'incendio è stato messo sotto controllo, e stamani le squadre di intervento hanno iniziato la bonifica. (cs-Dario Rossi)

INCENDI, PROROGATO LO STATO DI RISCHIO IN TUTTA LA TOSCANA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento