Toscana
stampa

INDIA: ACCORDO SCUOLA S.ANNA PISA E L'INSTITUTE OF TECHNOLOGY

Percorsi: Regione

Accordo per una collaborazione triennale tra la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e l'Indian Institute of Technology di Kharagpur nel settore delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. L'intesa, informa una nota, è stata sottoscritta ufficialmente nel quadro della visita in India del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi e della delegazione italiana, composta anche da numerosi industriali. L'accordo, che segna un ulteriore passo nella realizzazione del «Progetto Asia» portato avanti dalla Scuola Superiore Sant'Anna, è stato firmato alla presenza del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Letizia Moratti e del Ministro indiano per la Scienza e le tecnologie Shri Kapil Sibal, dal Professor Giancarlo Prati, Direttore della Divisione Ricerche e del Centro di Eccellenza per le Reti e Tecnologie Fotoniche, per conto della Scuola Superiore Sant'Anna, e dal professor P.P. Chakrabarti per la parte indiana.

La collaborazione prevede l'apertura di laboratori congiunti in Italia e in India e un ampio programma per la formazione e per la valorizzazione del capitale umano, svolto in collaborazione tra le due istituzioni e rivolto a studenti indiani e italiani. Sono previsti anche scambi di docenti per soggiorni di ricerca e di insegnamento. L'accordo rientra nel quadro della cooperazione scientifica e tecnologica tra Italia e India i cui termini sono stati definiti durante la visita ufficiale del Presidente Ciampi e punta a sviluppare ulteriormente la collaborazione con le istituzioni indiane che vede la Scuola Superiore Sant'Anna attiva da tempo. (ANSA).

INDIA: ACCORDO SCUOLA S.ANNA PISA E L'INSTITUTE OF TECHNOLOGY
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento