Toscana
stampa

INDONESIA, BENEDETTO XVI CHIEDE GESTO DI CLEMENZA PER TRE CONDANNATI A MORTE; CONDANNE RINVIATE

Percorsi: Mondo

Un “gesto di clemenza” è stato chiesto da Benedetto XVI per i tre cittadini cattolici indonesiani condannati a morte. In un telegramma inviato al presidente indonesiano Susilo Bambang Yudhoyono dal Segretario di Stato, cardinale Angelo Sodano, il Papa chiede l'intervento del capo di Stato “per ragioni umanitarie e alla luce della particolarità del caso”. “Aggiungendo la mia voce alle altre, vorrei ricordare la posizione della Chiesa Cattolica che in numerose occasioni ha espresso la propria contrarietà alla pena di morte” scrive ancora il cardinale Sodano prima di congedarsi. I tre uomini in questione - Fabianus Tibo, Dominggus da Silva e Marinus Riwu - sono stati condannati a morte perché accusati di essere responsabili delle violenze avvenute a Poso, sull'isola Sulawesi, nel 2000.

Nella serata si è appreso che sono state rinviate a dopo il 17 agosto le esecuzioni dei tre indonesiani. Lo ha riferito ai media nazionali il capo della polizia di Stato, generale Sutanto, senza fornire altri particolari.
Fonte: Misna

INDONESIA, BENEDETTO XVI CHIEDE GESTO DI CLEMENZA PER TRE CONDANNATI A MORTE; CONDANNE RINVIATE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento