Toscana
stampa

INDONESIA, TESTIMONE RACCONTA DISASTRO AEREO A MEDAN

Percorsi: Mondo

“L'autostrada era coperta di rottami fumanti e disseminata di corpi di persone con gravissime ustioni, ho visto anche delle case in fiamme” cosi padre John Paul Tarizan missionario indonesiano dell'ordine dei francescani conventuali racconta alla MISNA la tragedia che ha sfiorato la loro abitazione nel quartiere di Padambulan della città di Medan, dove questa mattina un aereo si è schiantato pochi minuti dopo il decollo.

“Questa mattina intorno alle dieci abbiamo improvvisamente sentito uno strano rumore: nessuna esplosione, ma come qualcosa di grande che si spezzava per tre volte” continua padre Tarizan il cui convento dista appena 500 metri dal luogo dell'impatto. “Dalla finestra della nostra casa abbiamo visto salire colonne di fumo nero e denso e subito si è scatenato il caos. Io e il mio confratello padre Gervasio siamo andati immediatamente sul posto e la scena era terribile. L'aereo si è abbattuto sulle auto e sulle motociclette che viaggiavano sull'autostrada a quattro corsie. Ho visto una ragazzina travolta sul suo motorino. I pezzi del velivolo erano sparsi ovunque e coprivano un'area piuttosto vasta”.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, tutti i passeggeri e i membri dell'equipaggio dell'aereo della compagnia privata ‘Mandala' diretto a Giakarta sarebbero morti nell'incidente “tranne uno – precisa il testimone, riferendo informazioni raccolte sul posto – e si parla di una trentina di morti tra le persone sull'autostrada; ma per quel che ho visto, e considerando anche gli incendi scoppiati in sei abitazioni, il bilancio potrebbe salire nelle prossime ore”.

Padre Tarizan aggiunge inoltre che è stato confermato che sul mezzo viaggiava il governatore di Nord Sumatra, con la moglie e un team funzionari della sua amministrazione. “Polizia, vigili del fuoco e un gran numero di soldati hanno circondato l'area e impedito ai cittadini di avvicinarsi. Sul posto, infatti, era accorsa tantissima gente. Ora la situazione sembra sotto controllo e i bulldozer stanno liberando l'autostrada dalle macerie” conclude padre Tarizan appena rientrato da un secondo sopralluogo dieci ore dopo l'impatto.

Il bilancio provvisorio diffuso da fonti ufficiali è di 147 vittime: 117 a bordo e 30 tra i cittadini a terra.
Misna

INDONESIA, TESTIMONE RACCONTA DISASTRO AEREO A MEDAN
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento