Toscana
stampa

IRLANDA DEL NORD, L'IRA DEPONE LE ARMI: MONS. BRADY (PRIMATE IRLANDESE), «OCCASIONE UNICA»

Percorsi: Mondo

"Ogni parola e gesto che aiuta la pace è benvenuta". E' quanto ha detto mons. Sean Brady, arcivescovo di Armagh e primate di tutta l'Irlanda commentando la scelta dell'Ira (l'Armata repubblicana irlandese) di "cessare la lotta armata" contro il governo britannico e di "perseguire gli obiettivi solo con la battaglia politica". Secondo quanto riferito dal leader del movimento nazionalista Sinn Fein, Gerry Adams, i militanti hanno deposto le armi alle sedici ora in cui il movimento paramilitare cattolico ha cessato ufficialmente le ostilità armata. "Spero che l'Ira – ha aggiunto il primate – faccia seguire alla dichiarazione anche azioni che generino fiducia ed ispirino risposte positive anche dall'altra fazione". "Sono convinto che gli sviluppi di oggi rappresentino una occasione unica di rafforzare i progressi di questi anni per costruire un futuro sicuro per tutti. Credo sia giunto il momento che tutti i gruppi paramilitari bandiscano per sempre la violenza". (Sir)

IRLANDA DEL NORD, L'IRA DEPONE LE ARMI: MONS. BRADY (PRIMATE IRLANDESE), «OCCASIONE UNICA»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento