Toscana
stampa

Dal n. 32 del 15 settembre 2002

Immigrazione, legge alla prova

Da martedì 10 settembre è in vigore la nuova legge sull'immigrazione, conosciuta come «Bossi-Fini». Contemporaneamente è partita l'operazione sanatoria per colf e «badanti» (c'è tempo fino all'11 novembre) e quella per i lavoratori dipendenti (fino al 10 ottobre). E a Prato esplode il caso cinesi, con lunghe code davanti ad un improvvisato ufficio consolare...

Immigrazione, legge alla prova

Una legge che scontenta tutti -- DI UMBERTO SANTARELLI

Sanatoria, per la Caritas la legge parte in salita

Allarme a Prato, esplode il caso cinesi

Nina: «Io, rumena, badante in Mugello»

L'altra faccia dell'immigrazione

Cosa fare per regolarizzarsi

La nuova legge sull'immigrazione («Bossi-Fini»)

«Bossi-Fini», i «pro» e i «contro»

L'immigrato non è solo forza lavoro -- DI ALBERTO MIGONE

Immigrazione, è caccia al kit

Cosa pensi della legge Bossi-Fini? Vai al sondaggio

Siti utili:

Caritas Italiana

Dossier nuova legge Croce blu di Lucera

Ministero dell'Interno

Servizio immigrati del Progetto Arcobaleno

Sportello giuridico immigrazione della Caritas Italiana

Immigrazione, legge alla prova
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Avatar
Laura Tiberi 01/01/1970 01:00
Penso che sia vero che gli immigrati non siano solo manodopera ma sono a favore della nuova legge perché impedisce a chi vuole venire nel nostro paese a compiere reati.

Totale 1 commenti

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento