Toscana
stampa

Incendi. maxi rogo sul Monte Serra, nel pisano, 500 sfollati

Un vasto incendio sta colpendo i boschi del monte Serra nel Comune di Calci (Pisa). Da ieri sera le fiamme, alimentate dal forte vento di tramontana con raffiche superano i 40 chilometri all'ora, si stanno diffondendo nell'area.

Incendio a Calci, nel pisano

Al momento sono state evacuate le frazioni di Montemagno, Fontana Diana, San Lorenzo, Nicosia e Crespignana. Per i residenti sono stati attivati tre punti di accoglienza alla palestra della parrocchia di Calci, al circolo ricreativo di Campo e alla palestra di Vicopisano. Gli sfollati sono 500. Sul posto sono arrivati due Canadair della protezione civile nazionale. Altri due sono in volo. Inoltre, all'aeroporto di Napoli Capodichino è in partenza un elicottero S64 in dotazione alla Forestale. Andranno ad aggiungersi al lavoro di spegnimento condotto da stanotte da 180 squadre anti incendio, 50 volontari della protezione civile. Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, insieme agli assessori all'Ambiente, Federica Fratoni, e all'Agricoltura, Marco Remaschi, si sta recando a Calci.

Il presidente Enrico Rossi ha raggiunto Calci, sul cui territorio dalle dieci di ieri sera, 24 settembre, sta divampando un vasto incendio boschivo, alimentato da forti venti di tramontana, che sta interessando la zona dei monti Pisani alle porte di Pisa.

Fonte: Agenzia Dire
Incendi. maxi rogo sul Monte Serra, nel pisano, 500 sfollati
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento