Toscana
stampa

Edizione on line del 4 settembre 2002

Johannesburg, accordo sul piano d'azione

E' stato raggiunto la scorsa notte un accordo che consentirà l'approvazione del piano d'azione previsto dal Vertice mondiale sullo sviluppo sostenibile, destinato a chiudersi oggi nella città sudafricana di Johannesburg. Resta però la delusione di quanti si attendevano da questo appuntamento impegni concreti per la soluzione degli enormi problemi ambientali e di ripartizione delle risorse planetarie. Da questo punto di vista il vertice è stato la classica montagna che partorisce il topolino.

Poche idee e tanta ideologia -- DI STEFANO FONTANA

E' stato raggiunto la scorsa notte un accordo che consentirà l'approvazione del piano d'azione previsto dal Vertice mondiale sullo sviluppo sostenibile, destinato a chiudersi oggi nella città sudafricana di Johannesburg.

Dopo lunghe consultazioni è stato superato l'ultimo ostacolo, che riguardava l'inserimento di un richiamo ai diritti umani e alle libertà fondamentali nell'ambito delle politiche sanitarie rivolte alle donne. Da una parte alcune delegazioni, fra cui quella della Santa Sede, temevano che l'adozione di una formula di questo tipo rappresentasse un implicito e universale riconoscimento dell'aborto, dall'altra molti Stati premevano perché non si mantenesse un testo che poteva suonare come una legalizzazione di pratiche tradizionali in alcuni Paesi ma assolutamente intollerabili come l'escissione.

L'intesa trovata nottetempo consentirà questo pomeriggio, nell'ultima seduta della conferenza, di dare via libera al piano d'azione. Ciò costituirà certamente motivo di soddisfazione per gli organizzatori ma resta la cocente delusione di quanti si attendevano da questo appuntamento impegni concreti per la soluzione degli enormi problemi ambientali e di ripartizione delle risorse planetarie. Da questo punto di vista il vertice è stato la classica montagna che partorisce il topolino.

I servizi precedenti:

Ambiente, accordo al ribasso sull'energia

L'intervento della S. Sede

Johannesburg, obiettivi ancora lontani

Il contributo delle Chiese

Pesa l'assenza di Bush

L'appello del Papa

Il contributo della Toscana

Siti Internet:

Onu Italia

Onu on line

Il sito ufficiale del vertice

Johannesburg, accordo sul piano d'azione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento