Toscana
stampa

L'archivio di Ivo Butini donato al Senato della Repubblica

A seguito del parere favorevole della Commissione per la Biblioteca e l'Archivio storico del Senato della Repubblica, sono state completate le attività di acquisizione del cospicuo fondo archivistico intitolato al senatore fiorentino Ivo Butini. 

Percorsi: Politica - Toscana
Butini e Fanfani

Dal 1983 al 1994, Butini ha fatto parte del gruppo democristiano del Senato, ricoprendo in quegli anni anche incarichi di governo.

Il Senato della Repubblica rappresenta la sede istituzionale più appropriata ove custodire e far consultare l'archivio personale e gli scritti del senatore Butini, anche in considerazione del grande valore storico e culturale che questi rivestono.

Lettere, appunti, discorsi, articoli, fotografie, cassette audio: il materiale che gli eredi di Ivo Butini, i figli Fabrizio e Francesco, hanno gratuitamente donato al Senato riempie 105 scatoloni che dovranno ora essere inventariati e catalogati. In quel materiale si ritrova una testimonianza significativa della storia politica della Democrazia Cristiana, della regione Toscana, nonché della vita parlamentare e governativa di quegli anni.

Il link alla pagina web dedicata al Fondo Ivo Butini presso l'Archivio storico del Senato è il seguente: https://patrimonio.archivio.senato.it/inventario/fondi-acquisiti-dall-archivio-storico/ivo-butini.

Fonte: Tog
L'archivio di Ivo Butini donato al Senato della Repubblica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento