Toscana
stampa

LA TOSCANA IN AIUTO DEL BURKINA FASO. APPELLO DI SHALOM PER VACCINI ANTIMENINGITE

Percorsi: Regione

La Regione Toscana ed il Movimento Shalom hanno prontamente risposto all'appello lanciato dall'Ambasciata del Burkina Faso per fronteggiare una preoccupante epidemia di meningite che dall'inizio dell'anno ha colpito il paese con una accellerazione fortissima negli ultimi mesi, che ha causato la morte di 800 persone prevalentemente bambini, inviando 8000 vaccini che sono giunti in questi giorni nella capitale Ouagadougou per essere distribuiti e somministrati agli alunni di alcune scuole primarie.

Mamadou Sissoko, Ambasciatore in Italia del Burkina, ha fatto giungere in questi giorni il ringraziamento del Ministero della Sanità del Stato africano. L'operazione per l'acquisto e la spedizione dei vaccini ha comportato una spesa di 55.000,00 €uro. Il Movimento Shalom lancia un appello affinché altre istituzioni e associazioni intervengano per aiutare la popolazione burkinabè, già duramente provata dalla povertà, per frenare questa spaventosa ondata di meningite.

Chiunque intenda rispondere a questo S.O.S. può rivolgersi all'Ambasciata del Burkina Faso a Roma, via Alessandria 26 o al Movimento Shalom presso la sede centrale di San Miniato, Pisa telefonando allo 0571400462 oppure mandando una e-mail a shalom@leonet.it

LA TOSCANA IN AIUTO DEL BURKINA FASO. APPELLO DI SHALOM PER VACCINI ANTIMENINGITE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento