Toscana
stampa

LAVOR, LA REGIONE SOLLECITA IL GOVERNO: ESAURITI FONDI PER CASSA INTEGRAZIONESTRAORDINARIA

Percorsi: Regione
Parole chiave: lavoro (615), regione toscana (1598)

«Con le domande arrivate entro il 30 settembre e alle quali stiamo rispondendo in queste settimane, abbiamo esaurito i fondi per la cassa integrazione straordinaria in deroga. E' per questo che ho scritto nuovamente al governo per sollecitare un'ulteriore assegnazione, di 2 milioni di euro, che ci permetta di fare fronte alle richieste di ammortizzatori sociali in deroga fino alle fine dell'anno».  Lo ha detto l'assessore al lavoro Gianfranco Simoncini intervenendo oggi a Castelnuovo Garfagnana all'inaugurazione della nuova sede del centro per l'impiego. L'assessore ha firmato oggi una lettera indirizzata al sottosegretario al lavoro e politiche sociali Pasquale Viespoli e nella quale si fa presente il risultato del monitoraggio sulle risorse assegnate alla Toscana effettuato dalla Regione con Inail, Inps e Italia Lavoro. Nella lettera si chiede al governo di «considerare la possibilità di assegnare ulteriori finanziamenti entro la fine dell'anno», anche alla luce della già manifestata disponibilità a concedere nuove risorse a partire dal 2009.
L'assessore Simoncini aveva lanciato l'allarme anche la scorsa settimana. In due anni la Regione ha fatto fronte a domande di cassa integrazione in deroga, per le aziende sotto i 15 dipendenti, grazie a risorse per 25 milioni di euro che sono servite, in molti casi, a scongiurare la chiusura di imprese oltre che a sostenere il reddito dei lavoratori. La Regione ha utilizzato parte di questi fondi anche per sostenere le imprese dei distretti orafo e tessile. L'assessore Simoncini ha convocato un incontro con la Provincia di Prato per mercoledì 29 ottobre, in consiglio regionale, per discutere dei problemi legati alla cassa integrazione nel settore tessile e abbigliamento.

LAVOR, LA REGIONE SOLLECITA IL GOVERNO: ESAURITI FONDI PER CASSA INTEGRAZIONESTRAORDINARIA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento