Toscana
stampa

LEGA ARABA, CONCLUSO VERTICE DAMASCO, CHIESTA FINE EMBARGO SU GAZA

Percorsi: Mondo
Parole chiave: medio oriente (393)

"Chiediamo la fine dell'occupazione israeliana dei territori palestinesi e di porre fine all'embargo su Gaza". Con queste parole il Segretario della Lega Araba, Amr Moussa ha concluso il XX vertice dell'organizzazione in corso da ieri a Damasco. Dopo aver espresso l'auspicio di “superare le divisioni interne tra paesi arabi”, il documento, 'Dichiarazione di Damasco', approvato nel corso del vertice tocca i punti cruciali delle crisi in atto nella regione e sottolinea che “bisogna sostenere in ogni modo il popolo palestinese e la resistenza legittima contro l'occupazione israeliana, il diritto di avere uno stato indipendente e il ritorno dei profughi”. Nel testo, si afferma che Israele deve ritirarsi da tutti i territori arabi che occupa sin dalla guerra del 1967, comprese le alture del Golan, e si parla della volontà di "sostenere l'iniziativa yemenita per trovare la riconciliazione tra i partiti palestinesi" e un generico "impegno arabo per trovare una soluzione alla crisi politica in Libano". La dichiarazione contiene inoltre un ammonimento secondo cui i “paesi arabi potrebbero rivedere la loro iniziativa di pace del 2002 se Israele non rispetterà le risoluzioni dell'Onu”. Sul fronte iracheno, infine, i capi di stato arabi hanno lanciato un appello affinché cessino le violenze e hanno annunciato il loro sostegno al processo politico in corso nel paese. Il documento si conclude esprimendo preoccupazione per “gli attacchi condotti contro l'Islam” ribadendo che essa è una religione di “amore e tolleranza”.
Misna

LEGA ARABA, CONCLUSO VERTICE DAMASCO, CHIESTA FINE EMBARGO SU GAZA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento