Toscana
stampa

La Fondazione Stella Maris ringrazia Angiolini Cioccolato per la dolcissima donazione per i bambini dell’ospedale

Un pensiero dolcissimo per un Natale solidale. Così Angiolini Cioccolato, la casa della cioccolateria Toscana con sede a Pontedera, per queste feste così particolari ha pensato ai bambini e ai ragazzi della Fondazione Stella Maris, donando una cascata di confezioni di cioccolato per rendere gioioso e anche un po’ goloso il Natale dei piccoli alla Stella Maris. 

Percorsi: Bambini - Natale - Pontedera - Toscana
Angiolini Cioccolato

Il mastro cioccolatiere Giovanni Angiolini, che insieme al figlio Alex e alla famiglia, ha saputo fondare l’impresa che in due anni ha creato una vera e propria griffe del cioccolato di alta qualità, ha pensato ai bimbi dell’Istituto di Neuropsichiatria dell’età evolutiva di Calambrone per una dolce donazione. 

“Già in altre occasioni abbiamo pensato di addolcire con il nostro cioccolato il ricovero dei più piccoli – dice Alex Angiolini -. Siamo una piccola realtà che riconosce il valore delle persone. Quest’anno abbiamo pensato ai bambini della Fondazione Stella Maris e alle loro famiglie. Piccoli con grandi problematiche che vogliamo possano ricevere il nostro dono, un pensiero dolce come un abbraccio in questo Natale di distanze. Anche se la pandemia ci rende tutti un po più lontani, pensiamo che il cioccolato ci faccia sentire vicini e coccolati”.

“La Fondazione Stella Maris ringrazia per la donazione Angiolini Cioccolato, una impresa così attenta alla dimensione umana – commenta il  Presidente, avv. Giuliano Maffei – da aver dato vita a un’attività che si fonda sulla competenza e la qualità, valori che sono a fondamento dei nostri operatori nella cura quotidiana dei pazienti provenienti da tutta Italia. Un ringraziamento che speriamo sia auspicio di una collaborazione profonda e duratura”.

Le confezioni di Angiolini Cioccolato  sono state distribuite nei reparti e al triage, rendendo davvero speciale questi giorni che precedono le feste di Natale. 

Giovanni Angiolini è il maitre chocolatier di questa piccola realtà toscana che ha fatto della selezione della materia prima e della lavorazione “bean to bar “(dal seme del cacao più puro - sublime- alla tavoletta) il proprio punto di forza, per una produzione di altissima qualità. L’amore e la dedizione che Angiolini Cioccolato mette nelle sue creazioni rendono il cioccolato un’arte da dover condividere, come si condividono le emozioni più belle. Un’arte che è condivisa anche con i bambini ricoverati alla Fondazione Stella Maris. 

Fonte: Comunicato stampa
La Fondazione Stella Maris ringrazia Angiolini Cioccolato per la dolcissima donazione per i bambini dell’ospedale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento