Toscana
stampa

Lavoro. Parte agenzia della Toscana, gestirà centri impiego

La Toscana vara l'agenzia regionale per il lavoro, Arti. È già attiva dal 28 giugno, venti giorni dopo l'approvazione della legge da parte del Consiglio regionale, che ha recepito la nuova disciplina nazionale. L'ente dipende dalla Regione ed  è organizzato con una struttura centrale, regionale, e 53 sedi periferiche. Non  è stato ancora nominato il direttore.

Percorsi: Lavoro - Regione
La conferenza stampa degli assessori Grieco e Bugli (Foto Dire)

Il bando resterà aperto fino al 13 luglio. Il suo ruolo fino ad allora verrà assorbito dal responsabile della direzione Lavoro della Regione. Arti ha anche acquisito, a titolo gratuito, la Fil, la società in house della Provincia di Prato che gestisce il centro per l'impiego.

«Siamo stati una delle prime Regioni a dare piena attuazione al passaggio definitivo del personale e delle sedi, secondo quanto previsto dalla legge di bilancio che imponeva di far tutto entro il 30 giugno- spiega, nel corso di una conferenza stampa, l'assessore al Lavoro, Cristina Grieco, insieme all'assessore alla Presidenza, Vittorio Bugli-. Ne siamo quindi molto orgogliosi».

Il lavoro e la formazione, ribadisce Bugli, «è una priorità per questa Giunta, tant'è che sono anche tra le competenze per cui abbiamo avviato una procedura di richiesta di autonomia speciale. E la nostra intenzione  è di rafforzare ulteriormente, nel futuro, i centri per l'impiego». La Regione manterrà la programmazione e fungerà da raccordo con l'agenzia nazionale per l'occupazione (Anpal). Mentre, sarà Arti a gestire la rete dei centri per l'impiego.

«Abbiamo ponderato con attenzione la scelta del modello organizzativo- spiegano ancora Grieco e Bugli-, e alla fine abbiamo ritenuto che l'agenzia potesse garantire il maggior grado di efficienza nella gestione di funzioni così complesse e delicate come quelle dei servizi per il lavoro, ma anche dell'organizzazione del personale».

Fonte: Agenzia Dire
Lavoro. Parte agenzia della Toscana, gestirà centri impiego
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento