Toscana
stampa

Lavoro. Regione e Ccia insieme su alternanza scuola e occupazione

Regione e Camere di commercio insieme per coordinare e rafforzare il sistema della formazione e dell'accesso al lavoro. È questo il significato del protocollo d'intesa siglato oggi in Regione dall'assessore regionale alla Formazione e al Lavoro, Cristina Grieco, e dal presidente di Unioncamere Toscana, Riccardo Breda.

Percorsi: Giovani - Lavoro - Regione
Operaio al lavoro in fabbrica (Foto Sir)

«Si tratta di un atto che ha quale finalità, quella di favorire tutte le sinergie che possono allargare l'offerta formativa e renderla più efficiente e meglio connessa al mondo del lavoro», spiega l'assessore. «Con il sistema camerale - prosegue Grieco - mettiamo in rete competenze, servizi, azioni su terreni come l'alternanza scuola lavoro, l'incontro domanda-offerta di lavoro, la creazione di impresa».

In relazione alle attività congiunte tra Regione ed Unioncamere, il presidente di Unioncamere Toscana, Ricardo Breda, precisa: «La Camera di commercio può fornire informazioni puntuali sui fabbisogni occupazionali e professionali delle imprese per allineare maggiormente i profili in uscita dalla scuola ai bisogni reali del mondo del lavoro».

Con la riforma delle Camere di commercio e con il piano nazionale Industria 4.0, alle Camere di commercio sono state attribuite nuove funzioni, in materia di orientamento, certificazione delle competenze, incontro domanda-offerta di lavoro e creazione di impresa. Si tratta di funzioni che intersecano le competenze, i servizi e le azioni della Regione Toscana. Finalità del protocollo d'intesa sottoscritto, oggi, è quella di coordinare servizi e azioni di Regione e Camere di commercio, di fare squadra per offrire ai cittadini e alle imprese toscane un insieme integrato di opportunità e strumenti.

Fonte: Agenzia Dire
Lavoro. Regione e Ccia insieme su alternanza scuola e occupazione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento