Toscana
stampa

MALTEMPO: IN TOSCANA STRADE TRANSITABILI MA CON CATENE A BORDO; INBIANCATA FIRENZE

Percorsi: Regione

E' migliorata leggermente la situazione della viabilità in Toscana dopo le difficoltà create dalla neve caduta abbondantemente ieri sera in gran parte della regione e, soprattutto, nell'area fiorentina. Questa mattina Firenze si è svegliata completamente imbiancata anche se l'azione dei mezzi spargisale aveva reso transitabili quasi tutte le principali strade della città. Riaperte, dopo brevi chiusure per liberare le corsie da alcuni alberi caduti, anche le superstrade Firenze-Siena e Firenze - Pisa - Livorno. Qui resta l'obbligo di catene a bordo, come sull'A11 tra Pisa e Lucca. Catene consigliate sull'A1, nel tratto appenninico, come in alcune strade collinari intorno a Firenze.

Il sindaco Leonardo Domenici e il prefetto Andrea De Martino hanno lanciato un appello ai cittadini a limitare l'uso dei veicoli privati, "se non strettamente necessario", e hanno invitato ad evitare l'uso dei veicoli a due ruote. Resta comunque lo stato di allerta perché la situazione meteorologica potrebbe portare a nuove nevicate in giornata e al rischio di gelate per un ulteriore abbassamento della temperatura. In queste ore uno dei problemi, in città, è quello delle cadute di rami che, come segnala la Polizia municipale, potrebbero portare alla chiusura temporanea delle strade interessate.

Intorno alle nove, secondo quanto si legge in una nota della Provincia, è ripreso a nevicare in Chianti, Valdarno e anche su alcuni tratti della Fi-Pi-Li. Nella notte hanno lavorato "tutti i mezzi e gli uomini della Provincia e del Global Service, che sono intervenuti su richiesta del Comune di Firenze anche in alcuni quartieri fiorentini (Varlungo e Bellariva), per liberare le strade dalla neve".

E' stato riaperto solo alle 11 l'aeroporto Vespucci di Firenze, che dalle 6 del mattino era rimasto chiuso per la forte nevicata che ha interessato la zona fiorentina. I mezzi antineve avevano iniziato a lavorare gia nel corso della notte. Intanto in città, da ieri sera, sono oltre un centinaio gli interventi effettuati dai vigili del fuoco, principalmente per la caduta di alberi. Al comando di Firenze sono giunti rinforzi da Pistoia, Prato e Siena. Nella provincia di Arezzo tutti i passi sono transitabili solo con catene montate, la situazione più difficile in Casentino dove sono caduti fino a 45 centimetri di neve.

Imbiancate anche Viareggio e gran parte del litorale versiliese. Problemi di viabilità, nel corso della notte, nel tratto toscano dell'autostrada Genova-Livorno mentre personale della Salt era intervenuto sull'autostrada Bretella Lucca-Viareggio per i disagi causati dal giaccio. (ANSA).

MALTEMPO: IN TOSCANA STRADE TRANSITABILI MA CON CATENE A BORDO; INBIANCATA FIRENZE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento