Toscana
stampa

MARTINI: SABATO TUTTI IN SINAGOGA CONTRO I RIGURGITI ANTISEMITI

Percorsi: Regione

Appello ai toscani perché sabato manifestino solidarietà alla comunità ebraica e una chiara condanna dell'antisemitismo recandosi nelle sinagoghe di Firenze, Pisa, Siena e Livorno. Lo lancia il presidente Claudio Martini accogliendo l'appello lanciato da Gad Lerner, Stefano Levi della Torre e Dino Boffo che hanno invitato appunto tutti ad essere alle ore 9.30 di sabato nei luoghi di culto ebraici.

“Io sarò alla sinagoga di via Farini a Firenze”, dice Martini chiedendo a tutti i toscani di fare altrettanto per testimoniare tutti insieme “nel rispetto e nella fraternità che la pace è più forte dell'odio e che l'antisemitismo non potrà mai attecchire nella nostra regione. L'Europa di oggi – aggiunge Martini – nasce dalla consapevolezza che non dovranno esserci mai più né Auschwitz, né Birkenau, né Bergen Belsen, né Teresin. Mai più, mai più. Ma proprio per questo, quando minacciose nubi di un nuovo odio razzista si riaffacciano all'orizzonte, è indispensabile levare alta la propria voce di democratici. Dobbiamo impedire che i 30 morti e le centinaia di feriti dell'attentato di Istanbul siano i primi di una nuova orrenda scia di sangue. Sono convinto che la Toscana saprà reagire con prontezza”.(cs-dp)

MARTINI: SABATO TUTTI IN SINAGOGA CONTRO I RIGURGITI ANTISEMITI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento