Toscana
stampa

MOBY PRINCE: PROCURA LIVORNO APRE NUOVE INDAGINI

Percorsi: Regione

La procura di Livorno avvia nuove indagini sulla tragedia del Moby Prince durante la quale morirono 140 persone in seguito alla collisione tra il traghetto e la petroliera Agip Abruzzo avvenuta nella rada del porto la sera del 10 aprile 1991. "Abbiamo ricevuto una memoria-esposto - ha dichiarato stamani il procuratore reggente di Livorno Antonio Giaconi - contenente una serie di fatti alla fine dei quali vengono avanzate ipotesi di reato a seguito della quale viene aperta un fascicolo penale relativamente alle vicende dirette in parte connesse alla tragedia del Moby Prince". Giaconi sarà affiancato da un pool di magistrati composto dai sostituti Carla Bianco, Carmen Santoro e Massimo Mannucci. Le ipotesi di reato, ha aggiunto, "scaturiscono in parte dalla memoria-esposto presentata dall' avvocato Carlo Palermo che non sono ancora prescritte". (ANSA).

MOBY PRINCE: PROCURA LIVORNO APRE NUOVE INDAGINI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento